Mamma 19enne fa sesso con il figlio neonato e si filma per vendere le immagini: arrestata

Abusa sessualmente del figlio neonato per creare un video pedopornografico da rivendere online. Jazmine Nichole Pacyga, mamma 19enne di Muskegon Township, nello stato del Michigan, è stata arrestata dopo la terribile denuncia.

mamma-stupra-figlio_10153023

La giovane donna ha creato un piccolo studio di registrazione in casa e si è filmata mentre praticava sesso orale al figlio di soli 3 mesi. Scoperte le terribili immagini è stata arrestata dalla polizia e le è stata tolta la patria podestà. Jazmine ora dovrà rispondere sia del reato di violenza sessuale su minore, che può costarle l’ergastolo, sia di creazione e possesso di materiale pedopornografico che potrebbe costarle altri trenta anni di carcere. Il processo è previsto per il prossimo 23 febbraio. Intanto il bambino, come riporta il Daily Mail, è affidato ai servizi sociali che sono sulle tracce del papà che risulta essere irreperibile da giorni.

Mamma 19enne fa sesso con il figlio neonato e si filma per vendere le immagini: arrestataultima modifica: 2017-02-12T00:17:51+00:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento