Marcello Cirillo “licenziato” dai Fatti Vostri: “Magalli sminuisce gli altri per sembrare migliore”

Continua la polemica tra Marcello Cirillo e Gianfranco Magalli. Il cantante, a cui non è stato rinnovato il contratto per la prossima stagione de “I Fatti Vostri”, si è detto offeso in un’intervista all’Adnkronos: «Giancarlo Magalli le sta sparando grosse da tanto tempo, non vorrei che fosse entrato nell’idea di impunità televisiva. Io ho solo scritto una lettera con il cuore in cui ho consigliato al mio amico storico Giancarlo Magalli ‘prima di sparare pensa’ e di cominciare a prendersi delle responsabilità di quello che si dice, di non celarsi sotto l’ironia. Adesso tutti dicono ‘Giancarlo è ironico’».

2474723_1427_cirillo_magalli

Secondo Cirillo Magalli sarebbe molto cambiato negli anni, all’inizio i due erano molto amici, con il tempo ha iniziato a sminuire chi gli stava vicino per apparire maggiormente, sostiene il co-conduttore di Rai 2: «Io penso che lui ad un certo punto della sua carriera abbia fatto una virata, forse perché evidentemente la vita lo ha portato ad essere un po’ più cattivo con gli altri. Non lo so, e mi dispiace se fosse per questo motivo. Però improvvisamente lui ha cominciato a non apprezzare il mondo che gli stava vicino, è come se gli facesse ombra». Cirillo conclude dicendo che perdere il lavoro dopo 30 anni è comunque un problema ed è destabilizzante, per questo motivo, più che un attacco (per quanto ironico) avrebbe preferito delle parole di conforto. Infine conferma l’assenza nella prossima edizione del programma anche della Volpe: «Ma si sapeva da mesi che io e Adriana Volpe non ci saremmo stati. Il motivo lo so, ma non lo dirò nemmeno sotto tortura».

Marcello Cirillo “licenziato” dai Fatti Vostri: “Magalli sminuisce gli altri per sembrare migliore”ultima modifica: 2017-06-01T00:37:50+00:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento