L’astronauta twitta dallo spazio: “Sono cresciuto di 9 centimetri in 3 settimane”. Cosa gli sta succedendo?

Lo strano fenomeno. “Sono cresciuto di 9 centimetri in 3 settimane”. La missione sulla Stazione spaziale internazionale sta avendo effetti evidenti sull’astronauta giapponese Norishige Kanai. Il 31enne è partito lo scorso 17 dicembre con i colleghi Anton Skaplerov e Scott Tingle per una missione che si concluderà a giugno.

3473128_1734_dr5geywxcaa6zf0 (1)

Il rientro sulla Terra con la Soyuz, scrive Kanai su Twitter, rischia di diventare un po’ più complicato del previsto. Kanai, infatti, nelle prime 3 settimane della missione ha visto aumentare la propria altezza.
“Buongiorno, ho una comunicazione importante – ha cinguettato – Abbiamo misurato i nostri corpi dopo aver raggiunto lo spazio e – wow wow wow – sono cresciuto di 9 centimetri! Sono cresciuto come una pianta in tre settimane, non mi capitava una cosa del genere dai tempi della scuola. Sono un po’ preoccupato”, dice, chiedendosi se riuscirà “ad entrare nel sedile della Soyuz quando torneremo”.
L’aumento dell’altezza è un fenomeno legato all’assenza di gravità, che favorisce una maggiore distensione della colonna vertebrale. Le preoccupazioni logistiche di Kanai sono in parte fondate perché – come evidenzia la Bbc – è ipotizzabile che i sedili della Soyuz prevedano un limite d’altezza.

Caterina Balivo e il messaggio per Elena Santarelli e la malattia del figlio

Dopo aver scoperto la malattia del figlio, Elena Santarelli ha dovuto lottare anche contro il web, i giornali e gli utenti dei social che hanno voluto mettere bocca su quanto sta avvenendo al bambino. Sulla vicenda, ora interviene anche Caterina Balivo, che lascia una originale dichiarazione sul profilo Instagram della showgirl. Ecco che cosa ha detto…

3444105_35_20171222103332

Se la notizia della malattia del figlio di Elena Santarelli ha fatto in poche ore il giro del web, la cosa non è piaciuta troppo alla showgirl, che se l’è presa contro testate giornalistiche e utenti dei social network che hanno messo bocca sulla salute del bambino. Ma come mai la Santarelli ha fatto questa sfuriata?
L’ex naufraga de L’Isola dei Famosi ha pubblicato un post Instagram nel quale accusa tutti coloro che hanno volutamente ingigantito la vicenda, puntando qualche dito e prendendosela contro un modo di fare sensazionalistico.

Elena Santarelli: “mio figlio non è gravemente malato, chiedo rispetto”
“Noi genitori siamo i primi a guardarlo come un bimbo normale – ha precisato la Santarelli nel suo intervento – non lo guardiamo con gli occhi del ‘malato’, quindi se potete cercate di portare rispetto a 360 gradi ed utilizzate parole appropriate, grazie!”.

Il suo post ha raccolto una serie di commenti da parte dei suoi fan, che hanno approvato vivamente le parole della bella Elena. Tra di loro, è comparso anche qualche messaggio lasciato da altre donne appartenenti al mondo dello spettacolo come Ana Laura Ribas e Caterina Balivo.

Elena Santarelli contro le speculazioni sulla salute del figlio: arriva il sostegno di Caterina Balivo
In particolare, è la conduttrice di Detto Fatto a lasciare il segno, tramite un commento abbastanza originale, ma di sicuro impatto. Cosa ha scritto? Un messaggio leggero ma che riesce a mettere veramente in luce il problema, cercando allo stesso tempo di stemperare i toni.

“Elena ti prego non ti arrabbiare – ha esordito infatti la presentatrice campana – energie positive tutte per voi ‘futtitinne’”.

Insomma, quello della Balivo è un invito ad andare avanti e a pensare all’unica cosa che conta davvero in questo momento: la salute del bambino.

Senzatetto trova un’auto aperta con all’interno oltre 500 euro, quello che fa dopo vi scalderà il cuore

James John McGeown è un senzatetto dal cuore d’oro. L’uomo si è imbattutto in un’automobile con il finestrino aperto e si è accorto che sul sedile c’erano una banconota da 50 euro e una borsa contenente altri 450 euro. A quel punto James fa qualcosa che scalda il cuore…

untitled-collage-37 (1)

Accade a Glasgow, in Scozia. Come riporta il sito Metro.co.uk, James decide di fare “la guardia” alla borsa e aspetta vicino all’automobile aperta. Ma dopo aver atteso per oltre due ore e mezza sotto la pioggia battente, l’uomo prende la borsa e la porta in un vicino ufficio di avvocati, per lasciarla in custodia.
Grande è la sorpresa del proprietario dell’auto John McMonagle quando, al suo ritorno con la collega Alyshia Orford, trova un biglietto da parte di James in cui gli spiega che la borsa con i soldi è al sicuro. John regala a James 50 euro e lancia una raccolta fondi in Rete dedicata al senzatetto dal cuore d’oro. La pagina ha già raccolto oltre 4mila euro in meno di 24 ore.
“Pensare che quel ragazzo stanotte dormirà in strada – conclude John – mentre se avesse preso i soldi avrebbe un posto dove dormire, mi fa pensare che esistono ancora persone buone, soprattutto a Natale”.

Stefano De Martino, addio ad Amici per L’Isola dei Famosi. Il ​post commovente di Elena D’Amario

L’addio di Stefano De Martino ad Amici è confermato. L’ex marito di Belen lascerà il talent show per andare a L’isola dei Famosi. Il suo saluto al programma di Maria De Filippi è emozionante ma fa dispiacere tutti. Dopo il loro ultimo ballo insieme, la sua ‘compagna’ di danza Elena D’Amario gli dedica un post commovente su Instagram: ecco le sue parole.

35_20171218103333

Prima di partire per questo nuovo viaggio, l’ex marito di Belen Rodriguez ha voluto lasciare un saluto al talent show di Maria De Filippi, facendo quello che sa fare meglio: ballare.
Il suo messaggio, commovente e sicuramente intriso di emozioni, ha subito fatto il giro del web. “La casa è il luogo dove vengono creati con amore i ricordi – ha scritto Stefano su Instagram – parto per un nuovo viaggio ma torno presto per crearne di nuovi”.
Lasciare un programma al quale deve tutto non è stata sicuramente una scelta facile. Ma De Martino ha voluto celebrare la trasmissione della De Filippi danzando ancora una volta insieme ad Elena D’Amario.
Un’esibizione, la loro, suggestiva e piena d’emozione, che non ha mancato di strappare qualche lacrima ai fan del programma che, tra gli applausi scroscianti del pubblico presente in studio, si sono commossi per l’ultimo ballo di Stefano…
Stefano De Martino lascia Amici: l’addio, il messaggio e l’emozione di Elena D’Amario
Un grande saluto, il suo, al quale ha fatto eco la sua compagna di pista. La D’Amario, infatti, ha a sua volta pubblicato un messaggio su Instagram, mostrando al suo partner tutto l’affetto e la stima che nutre per lui.
“Piccole anime. Good Luck”, ha scritto Elena sul suo canale social postando la foto della loro ultima esibizione, augurando così il meglio a Stefano De Martino.

Finisce così, almeno per ora, il loro sodalizio artistico. Ma chissà che Elena e Stefano non possano presto tornare insieme a calcare le piste di danza. D’altronde L’Isola dei Famosi dura soltanto pochi mesi…

Lewis Hamilton da Fazio: “Senza casco, non mi riconoscono. Resto in Mercedes”

Il grande ospite di fama internazionale, questa settimana a ‘Che tempo che fa’, è Lewis Hamilton, fresco vincitore, per la quarta volta in carriera, del titolo mondiale di Formula 1. Il campione britannico della Mercedes ha avuto così l’opportunità di mostrare un lato più ‘umano’ rispetto all’immagine del divo, spericolato e vincente, che domina nella sua categoria.

3434252_2227_lewis_hamilton_che_tempo_che_fa (1)

Hamilton ha raccontato anche la propria storia, dalla separazione dei genitori all’esordio nei kart, così come voleva suo padre. Un filmato di una breve intervista, avvenuta quando Lewis aveva solo dieci anni, testimonia le origini di un campione che sognava di fare la storia. Pur essendo, oltre che un fuoriclasse della Formula 1, anche una vera e propria icona di stile, non tutti riescono a riconoscerlo senza casco. Lo conferma il diretto interessato, mentre viene mostrata una foto in cui due giovani genitori gli chiedono di scattare una foto insieme al figlio e non di posare insieme a loro.
Il futuro sembra già scritto: «La Mercedes mi ha preso quando avevo solo 13 anni: ho ancora un anno di contratto, ma andremo sicuramente avanti». Tutto facilmente prevedibile, anche alla luce dello strapotere, indiscusso, anche nel Mondiale costruttori. Ciò che stupisce, invece, è il talento di Hamilton anche al pianoforte: emozionante la sua performance di ‘Someone like you’, il celebre brano di Adele.
Per finire, una sorpresa: in occasione dei 40 anni di ‘Anima mia’, in studio arriva una NSU Prinz.

Claudia Gerini, ma che ti sei messa? Pancia e rotolini in vista alla serata su Raiuno

Il nero sfina? Non sempre. Avrebbe dovuto ricordarselo Claudia Gerini che ieri sera a “Sarà Sanremo” si è presentata sul palco con un look total black che non le rendeva proprio giustizia.

3432104_claudia1-1

Bella era bella, spigliata era spigliata (anche se la sua conduzione non ha esattamente convinto il popolo dei social) ma la tuta firmata dalla giovane stilista Erica Iodice si poteva tranquillamente evitare: pancetta, fianchi segnati e il famigerato “camel toe” che non vedevamo dall’epoca dei leggins indossati come pantaloni.
Eppure non ci voleva molto a portare a casa il look della serata: sarebbe bastato un altro modello di pantalone, magari svasato o con le pinces. Errore della costumista? Leggerezza della protagonista? Taglia troppo piccola? Cara Claudia, non te la prendere: tutte abbiamo i nostri difettucci. Magari mascherarli un po’ di più potrebbe essere una scelta azzeccata.

Iva Zanicchi in lacrime e Verissimo: “La mia infanzia fatta di miseria”

Iva Zanicchi è stata ospite a Verissimo e ha raccontato la sua carriera ai microfoni di Silvia Toffanin. Negli anni la cantante ha ottenuto grandi successi, ma ci sono stati anche momenti bui.

iva-zanicchi-5

La Zanicchi è partita dalla sua infanzia, raccontando delle umili origini, le difficoltà per affermarsi e gli affetti più cari. Una vita molto intensa la sua, ricostruita in un video che ha commosso la cantante: «Detesto le persone che piangono in televisione, ma quando rivedi certe immagini, la mamma, la nonna il papà, e ripercorri la tua infanzia dignitosa, fatta di miseria, ti viene da piangere, anche se sei forte».
Iva ha raccontato anche del suo rapporto con la mamma, una donna che l’ha sempre sostenuta e che, insieme al papà, ha fatto tanti sacrifici per lei e gli altri 3 fratelli, aggiungendo: «Sono felice che mia figlia non abbia con me lo stesso rapporto di dipendenza che avevo con mia madre».

Miss Iraq e il selfie con Miss Israele: la famiglia costretta alla fuga dal paese

Doveva essere uno scatto distensivo, un vero e proprio messaggio di pace. Niente, però, è andato secondo i piani: la famiglia dell’attuale Miss Iraq, Sarah Idan, è stata costretta alla fuga dal paese a causa delle minacce ricevute dopo un selfie in cui la giovane modella, che vive negli Stati Uniti, era apparsa in compagnia di Miss Israele.
Lo scatto incriminato risale a novembre ed è stato fatto a las Vegas, durante le selezioni di Miss Universo: nel selfie Sarah Idan, che vive negli Stati Uniti, sorride acanto ad Adar Gandelsman, Miss Israele. Entrambe vestono la fascia di miss. E la scritta in inglese: «Peace and Love from Miss Iraq and Miss Israel».

miss

La foto va sugli account Instagram di entrambe le ragazze, sollevando subito migliaia di ‘likè ciascuna. Ma anche critiche e insulti feroci. Anche perché la ragazza irachena ha postato diversi scatti in cui è vestita solo con un bikini. «Le due cose insieme hanno creato un casino a casa sua, dove la gente ha minacciato che se non fosse tornata a casa e rinnegato quelle fotoe il suo titolo (di Miss Iraq), l’avrebbero uccisa», ha raccontato la Gandelman alla tv israeliana.
Sarah ha difeso la sua foto e il suo significato e i suoi familiari, che vivono in Iraq, sono stati costretti a fuggire. Di loro si sono perse le tracce e, secondo diversi media fra cui il britannico Independent, si sarebbero nascosti in casa di parenti o amici fidati.
Va detto che Sarah Idan, in quei giorni, aveva postato diversi scatti in cui compariva con diverse concorrenti provenienti da ogni zona del mondo, compresi alcuni paesi della Lega Araba. Nessuno, però, sembra averle perdonato lo scatto con la rappresentante di Israele, lo stato considerato un vero e proprio nemico da parte dei vicini musulmani.

Ecco cosa accadeva nel bagno del Gf Vip, Bossari rivela un retroscena inaspettato

Cosa succedeva dentro il bagno del Gf Vip? In molti si saranno fatti questa domanda a cui adesso possiamo dare una risposta! A svelare un retroscena inaspettato del reality tanto seguito è Daniele Bossari. Ecco cosa ha rivelato durante Verissimo a proposito del bagno.

daniele-bossari-728x389 (1)

Daniele Bossari è stato un fiume in piena a Verissimo: ospite di Silvia Toffanin è stato accolto in studio da una standing ovation del pubblico che lo ha ricoperto di abbracci e strette di mano prima di lasciarlo alle domande di fuoco della conduttrice e dell’amica Ilary Blasi.
Il vincitore del GF VIP ha confessato che la sua partecipazione al reality di Canale 5 si è rivelata migliore dello psicanalista, poi ha ripercorso le tappe più belle ed emozionanti che lo hanno portato a conquistare il 52% dei telespettatori.
Daniele, preso dal clima disteso che si è creato in studio, si è lasciato andare confessando che inizialmente aveva detto no alla possibilità di varcare la soglia della porta rossa perché essere ripreso 24 ore su 24 non faceva per lui. Quando si è ritrovato a convivere con gli altri e con le telecamere ha avuto diverse difficoltà.
Nel bagno del GF VIP c’è una camera e un microfono per motivi di sicurezza, dunque i concorrenti non erano liberi neanche di starsene in tranquillità sul water. Daniele ha fatto sapere che non riusciva più di tanto a fare ciò che doveva fare, che pur di avere un po’ più di privacy apriva l’acqua del rubinetto e che le ragazze, per vergogna, mettevano un asciugamano sulla telecamera.
Tutti, a quanto pare avevano qualche problema con il bagno del Gf VIP, tranne Luca Onestini che – come ha lasciato intendere Bossari a Verissimo – si lasciava andare in memorabili concerti sonori!

Andrea Lehotska, il dramma dell’ex naufraga dell’Isola dei Famosi: “Ho rischiato di morire, oggi festeggio la nuova vita”

“Ho rischiato di morire. Mi avevano dato due giorni di vita”.
A parlare l’ex naufraga dell’Isola dei Famosi (edizione 2012) Andrea Lehotska, che racconta il grave malore che l’ha colpita il 20 ottobre scorso: “Sonò stata assalita da un’emicrania fulminante – ha raccontato a “Nuovo” – ho cominciato a vomitare e la febbre mi è salita a 41 gradi. A tratti perdevo conoscenza.

andrea-1000x600

I miei genitori hanno chiamato un’ambulanza che mi ha portata d’urgenza in ospedale. I medici non riuscivano a misurarmi la pressione perché era troppo bassa. I primi esami del sangue hanno confermato l’ultimo stadio della sepsi, ovvero l’infezione che aveva compromesso il regolare funzionamento dei miei reni”.
Grazie alle cure è migliorata e ora sta molto meglio, ma l’esperienza l’ha naturalmente cambiata: “Ho rallentato i miei ritmi e oggi tra le mie priorità c’è il riposo. Un tempo lavoravo giorno e notte, senza tregua, e alla fine ho pagato anni di eccessi! La malattia mi ha profondamente cambiata e a volte non mi riconosco: sono diventata molto emotiva ed è come se fosse uscita allo scoperto tutta la mia fragilità. Contro il parere dei medici sono volata su un’isola malese praticamente deserta per festeggiare il primo anniversario dell’inizio della mia malattia. Lo considero il mio nuovo compleanno, visto che da quel giorno è come se avessi cominciato una nuova vita”.