Jessica Michibata, ex di Button, incinta su Instagram. Mistero su chi è il padre della bimba

Se il suo ex marito, Jenson Button, si consola con un’altra sexy modella come Brittny Ward, anche Jessica Michibata ha un buon motivo per sorridere. La 32enne modella giapponese, nota in tutto il mondo, è infatti in dolce attesa.

2613164_1123_jessica_michibata_incinta

Lo confermano le tante foto su Instagram: il pancino sta crescendo e la stessa Jessica, nata da papà argentino e mamma giapponese, documenta tutto sui social.
«Mi sento leggera e benedetta», ha scritto la modella su Instagram.
Ora è ufficiale: la modella aspetta una bimba. Resta però il mistero sull’identità del padre, che non è mai stata rivelata e che Jessica evidentemente vuole far rimanere ‘top secret’.
Anche con le forme addolcite dalla gravidanza, la top giapponese può vantare un fisico decisamente statuario. Jessica e Button sono stati fidanzati dal 2008 al 2014, prima del matrimonio che però è naufragato dopo appena un anno.

Elenoire Casalegno, casinara trasparente in tv

Elenoire Casalegno rock lo è da sempre. Non stupisce dunque la presenza della star come concorrente per l’ultima puntata di Bring the Noise, il game musicale condotto da Alvin che vede sfidarsi a colpi di canzoni due squadre formate da personaggi famosi.
Eccentrica e sfrontata, Elenoire Casalegno ha saputo distinguersi tra i tanti vip presenti, da Lory Del Santo a Eva Grimaldi.

C_2_box_34013_upiFoto1F

Non è mancata la nota di gossip con Elenoire che è entrata in studio insieme al suo ex, Francesco Facchinetti. Lei, da poco single, si è subito affrettata a dire che è una storia preistorica.
La sua partecipazione ha acceso anche i commenti sui social. C’è chi ha apprezzato il look di Elenoire, una tuta nera lavorata di Pierre Mantoux che svelava coulotte e reggiseno, accessoriata con un paio di Converse All Star e chi l’ha giudicato un po’ eccessivo, per le trasparenze. Stessa reazione online per l’accanimento e lo spirito di competizione senza limiti della Casalegno durante la puntata. Puntata che, ovviamente, Elenoire Casalegno ha fatto vincere alla sua squadra.

Selfie in topless con la preda: la nuova moda hot ​tra le pescatrici

Il caldo avanza inesorabile in questa estate e le persone stanno pensando a nuovi modi per trascorrere in allegria le proprie vacanze e il proprio tempo libero.

1849856_Schermata_2016-07-11_a_15_59_53

Una delle nuove tendenze della bella stagione arriva direttamente dal web dove centinaia di pescatrici hanno lanciato una simpatica iniziativa chiamata Fishbras: scattarsi un selfie in topless, con la preda appena catturata a coprire il seno. Moltissime donne stanno aderedo all’iniziativa e si stanno divertendo nel postare i propri selfie in topless su Instagram con l’hashtag #fishbra.

Calvin Klein, la nuova campagna è ‘Erotica’: modelle e artiste in pose hot

Sembra passato un secolo da quando una giovanissima Brook Shields chiedeva maliziosamente “Vuoi sapere come c’è tra me i miei Calvins? Niente”. E invece, 36 anni dopo quella pubblicità controversa, Calvin Klein torna a provocare con la nuova campagna #inmycalvins per la primavera/estate 2016 intitolata, non a caso, ‘Erotica’.

CALVIN2

E lo fa assoldando artiste e modelle ritratte in atteggiamenti esplicitamente sessuali. Scattata dall’avanguardista Harley Weir, fotografa inglese famosa per i suoi scatti crudi e diretti, nella campagna di Ck campeggiano le immagini di Kendall Jenner mentre strizza tra le mani mezzo pompelmo, per alcuni un rimando implicito ai genitali femminili, e dell’artista ed ex modella Saskia De Brauw immortalata mentre con una mano si copre il seno e con l’altra sembra allontanare una schiena maschile.

Schermata-05-2457521-alle-15.39.12

In altri scatti, invece, si vede la modella e attrice Abbey Lee Kershaw con le mani infilate dentro un paio di slip o sdraiata a terra intenta a dare un calcio alla telecamera, o ancora l’attrice Kristen Klara ritratta dal basso mentre mostra la biancheria intima sotto la gonna e guarda dritta nell’obiettivo. Per non parlare di un’altra immagine nella quale si vede il sedere di una modella fare capolino da un paio di jeans sbottonati.

reveal-men-calvinLarge-620x350Insomma, sono davvero un ricordo lontano i tempi in cui il topless di Kate Moss ritratta accanto a Mark Wahlberg a torso nudo (era il 1992 e dietro l’obiettivo c’era Herb Ritts) destava scalpore, in quella che anche il ‘Telegraph’ ha definito “l’avanguardia della pubblicità osé”. Oggi, per provocare, sembra che la seduzione non debba essere solo accennata: per fare centro, il sexy 2.0 deve essere sinonimo di pose esplicite, sguardi ammiccanti e nudi maliziosi che in una manciata di dettagli sappiano catturare l’attenzione (e perché no, magari qualche like in più).

Belen, l’hairstyle a Pequenos Gigantes e alla Fashion Week

Dove c’è Belen Rodriguez c’è grande attenzione mediatica. La showgirl, modella e conduttrice tv argentina ha catalizzato gli sguardi alla Milano Fashion Week, dove è stata ospite dei fashion show di Fausto Puglisi e Moschino.

12744318_872920582830182_7065846806196573978_n

Lo stesso vale nella seconda puntata di Pequenos Gigantes, in onda su Canale 5: un programma che continua raccogliere il favore del pubblico a casa e in cui, per la prima volta, la sexy argentina conduce da sola. Come sempre si domandano chi si prenda cura della sua chioma e quale prodotti usi per ottenere quei risultati. Se copiare la Rodriguez può comunque apparire un’impresa non facile per una serie di ovvi motivi, prendere nota del suo hairstyle diventa decisamente più accessibile e certo non meno gratificante.
Dietro ai capelli di Belen Rodriguez c’è sempre molta cura e attenzione.

belen-rodriguez-capelli-2016-milano-fashion-week-lorenzo-cherubini-cotril-3 (1)

Chi se ne occupa è sempre lui, il fedelissimo “Lollo“, al secolo Lorenzo Cherubini, celebrities director Cotril. Milano ha acceso i riflettori sulla settimana della moda donna e Lorenzo ha avuto il compito di rendere speciali i capelli di Belen, immortalata ai fashion show di Fausto Puglisi e Moschino.
Ecco i segreti dei look della Rodriguez: per il fashion Show di Fauto Puglisi la coda alta di Belen è stata realizzata con Creative Walk Pony Tail, soffice crema che permette di raccogliere perfettamente i capelli.

1456402398_belen_fausto_puglisi_parterre

Per la sfilata di Moschino, invece, il tocco finale è dato dalla lacca Creative Walk Wind che fissa i capelli in modo naturale, senza appesantirli. Anche nella seconda puntata del seguitissimo Pequenos Gigantes, andata in onda il 26 febbraio 2016, Lorenzo Cherubini ha reso favolosa la chioma di Belen, realizzando per l’occasione una piega wavy style, caratterizzata da onde morbide e spettinate che conferiscono un effetto molto glamour al look. I prodotti utilizzato anche questa volta sono Creative Walk Wind, la lacca che fissa senza appesantire, e Creative Walk Room 134, fluido setificante che lascia i capelli morbidi e lucenti perfetto come tocco di bellezza finale.

Millie, il lato B è… bello bello in modo assurdo

Ce n’era di carne al fuoco alla premiere londinese di Zoolander 2: dal selfie stick più lungo del mondo, tenuto in mano proprio dal protagonista dell’atteso film Ben Stiller/Derik Zoolander al prezioso abito Versace di paillettes indossato da Penelope Cruz.
Tantissime le star sul blue carpet, dal fotografo Mario Testino allo stilista Valentino fino alle top Lara Stone e Jourdan Dunn.

Zoolander-2-London-premiere-Millie-Mackintosh-abito-Balestra-scarpe-Gina-gioielli-Apples-Figs-9

Ma è stata una stellina inglese a rubare tutta la scena all’evento: Millie Mackintosh. La 26enne socialite inglese, famosa per il reality sui ricchi londinesi Made in Chelsea, ha fatto il pieno di flash col suo outfit bollente. In attesa del suo turno per farsi fotogragare, Millie Mackintosh si sistema il vestito ed ecco spuntare dal lungo spacco del suo abito vintage Balestra couture un lato B tonico e perfetto.
Come se non bastasse, dal profondo scollo fa capolino pure il minuto décolleté.
Altissime pump in camoscio nero di Gina e gioielli Apples & Figs completano questo look… “bello bello in modo assurdo”, direbbe Derek Zoolander.

Rita Ora hot, nude look a Parigi per la sfilata di Versace

Le sfilate di Versace richiamano sempre un alto numero di vip. A Parigi ha fatto la sua comparsa anche Rita Ora con un nude look che non è passato inosservato.

Rita-Ora

La cantante non ha lesinato sulla pelle da mettere in mostra ed ha scelto un miniabito arancione che ha lasciato davvero poco all’immaginazione.
Sulla passerella invece ha sfilato anche la bella Irina Shayk, arrivata nella capitale francese con la sorella Tatiana.

Cara e Kendall, la ciliegina sulla… CaKe

Separate valgono già molto ma in coppia sono una potenza. Chi sono? Cara Delevingne e Kendall Jenner. Top model di fama mondiale, popolarissime sui social network (insieme totalizzano oltre 70,3 milioni di follower su Instagram) e presunte amanti, le due ora diventano anche imprenditrici.

CaKe-Cara-Delevingne-Kendall-Jenner-4

In estate, per suggellare la loro amicizia, Cara e Kendall avevano preso le iniziali dei loro nomi e creato l’acronimo CaKe (torta). Con una tshirt nera col marchio stampato in bella vista si erano presentate al concerto di Taylor Swift a Londra.
Quello che sembrava solo un gioco divertente sta per diventare molto di più. Cara Delevingne e Kendall Jenner sarebbero infatti pronte a lanciare la loro linea di abbigliamento dal nome Cake, appunto.
“Kendall è la forza trainante del marchio ­ ha raccontato una fonte anonima ma informatissima al tabloid britannico Sun – e anche se entrambe hanno preso la cosa come un divertimento, in realtà segretamente sperano che vada bene. Infatti il loro obiettivo è di avere dei negozi monomarca in Inghilterra e negli Usa. Del resto, sono due delle donne più fotografate al mondo, quindi è probabile che il loro marchio verrà scelto da milioni di fan”.
Per ora si parla solo di cappellini e magliette, ma visto il potenziale delle due staremo a vedere quanto è grande questa… Cake.

E’ impeccabile anche sotto la pioggia con il modello trasparente dell’azienda Fulton

Non si può certo affermare che l’arzilla 89enne regina Elisabetta non tenga al proprio look. E il suo stile conservativo e allo stesso tempo frivolo ne ha fatto certamente un’icona dei nostri giorni.
Il taglio rigido dei capi, gli eccentrici cappelli, scarpe e borsa classici e rigorosamente neri, a smorzare i vistosi colori dei tessuti, tutto scrupolosamente e meticolosamente in pendant. Persino l’ombrello.

Regina-Elisabetta-ombrello-Fulton-Birdcage-viola

Già, l’ombrello. Accessorio indispensabile in un paese come la Gran Bretagna, che gode di piovosità elevata durante tutto l’arco dell’anno. La Regina ne ha sempre con se uno, un particolare modello trasparente, con orlo coordinato al suo outfit. Anacronistico nella sua modernità ma perfetto nell’abbinamento d’insieme. L’ultima occasione è stata la messa del 3 gennaio a Sandringham, in cui la regina Elisabetta ha sfoggiato su abito, cappotto, cappello e (of course) ombrello le nuance del viola.

Regina-Elisabetta-Natale-ombrello-Fulton-Birdcage-rosso

Ma a nessuno è sfuggita la mise di Natale: scarpe, guanti e borsa neri, cappotto rosso bordato di pelliccia abbinato al parapioggia in pvc, con bordo e impugnatura scarlatto.
La regina Elisabetta impugna sempre questo modello a cupola trasparente che offre ampio spazio per la testa e le spalle all’interno, consentendo agli spettatori di riconoscere la sua figura.
Ripararsi ma essere ben visibili: a svolgere il regale compito è il modello Birdcage (letteralmente Gabbia per uccelli) dell’azienda Fulton, nell’East End di Londra, insignita del Royal Warrant of Appointment quale azienda fornitrice ufficiale della Corona.
Una preferenza accordata già dalla Regina Madre e poi proseguita con Elisabetta e gli altri membri della Famiglia Reale: ecco svelato chi fornisce alla Regina parapioggia dalle nuance così azzeccate ai suoi bizzarri cappottini.

Martina Colombari, sprint sulle dune di Dubai

Finiscono le feste e tutti ci rintaniamo in palestra, per smaltire panettoni e sensi di colpa. Ma c’è chi all’attività fisica non rinuncia mai, nemmeno in vacanza. Chi? I vip! Sono tante le stelle nostrane volate al caldo nel periodo natalizio: Maldive, Caraibi e Mauritius le mete preferite dalle celebs.

1398214910_2-1

Non solo mare per Martina Colombari che è scappata insieme al marito Billy Costacurta e al figlio Achille a Dubai. Sì dunque ad acque cristalline e spiagge bianche circondate da altissimi grattacieli ma spazio anche per tante gite, nel deserto in primis. E vuoi non farti una corsetta su e giù per le dune degli Emirati?

Martina-Colombari-Dubai

Martina Colombari sfida pendenze e temperature estreme con gli shorts Tempo a righe multicolor verticali Nike, tshirt grigia e sneakers in nuance con la sabbia rossa del deserto. Capelli raccolti e cappuccio per Marty che, finito l’allenamento, posta una foto riflessiva con la felpa Pro Hyperwarm Limitless sempre di Nike: “Effetto dune (anche sulla mia faccia)”, scrive sotto lo scatto.
Dopo i festeggiamenti per il nuovo anno, con un abito dagli intricati ricami e dal sapore mediorientale di Antonio Riva, Martina Colombari & family sono rientrati a Milano. Ed ecco che anche qui lei corre. La felpa Nike che indossa è la stessa, il panorama, per quanto sia bello il Duomo, è invece un po’ meno magico.