Laura Pausini confessa: “Il mio uomo ideale deve avere la faccia da buono e essere un maiale a letto”

L’uomo ideale per Laura Pausini è come il suo fidanzato: “Stamattina s’è svegliato, l’ho guardato e mi sono detta: wow, ho davvero paura che qualcuno me lo guardi”, così ha confessato a “Grazia” la cantante. “In genere – dice Pausini – mi piacciono mori, coi capelli non cortissimi, e la faccia non perfetta. Tra i famosi mi piace Mark Ruffalo. Per me gli uomini devono avere la faccia da buoni, però devono essere dei gran maiali.È la verità: purtroppo se sono nata in Romagna non è colpa mia! L’uomo mi piace col pelo, se si depila non posso accettarlo.

laura-pausini-annuncia-la-seconda-data-a-san-siro-mkaey

E non sono mai stata con un uomo molto magro, non riuscirei a stare nel letto”.  Durante la gravidanza è ingrassata 30 chili ma, racconta a ‘Grazia’, “a Paolo piacevo lo stesso. Lui è l’unico uomo con cui sono stata, che passando da 59 a 80 chili, non mi ha mai detto neanche una volta ‘dovresti dimagrire’. E quindi è un uomo da sposare”. E a tal proposito aggiunge: “Me l’ha chiesto tre anni fa, e dopo poche settimane ho scoperto di essere incinta. Così ci siamo detti: ‘aspettiamo che Paola sia un po’ più grande, per far sì che se lo ricordi non solo dalle fotografie’. Siamo insieme da 11 anni, e aspettare ancora un po’ non cambia niente”.

Virginia Raffaele, abbracci e salti nella notte con il suo ‘gigante buono’

Anche lontano dal palco Virginia Raffaele non smette di divertirsi e far ridere. L’imitatrice e attrice è stata infatti pizzicata da “Chi” mentre abbraccia e si stringe nella notte ad un accompagnatore misterioso, che l’ha scortata in Campania per i suoi impegni teatrali.

C_4_foto_1470089_image

La relazione con il collega Ubaldo Pantani pare sia ormai arrivata al capolinea e ora Virginia ha ritrovato il sorriso con un misterioso ‘gigante buono’…Dalla stazza e dalla costante presenza al fianco dell’imitatrice, l’uomo si comporta come una guardia del corpo, ma la complicità a tarda notte sembra andare oltre ad un normale rapporto professionale.
La coppia sembra uscita da “Bodyguard”, il film in cui Whitney Houston si innamora della sua fedele guardia del corpo, interpretata da Kevin Costner. L’affiatamento e i sorrisi non mancano… la primavera farà sbocciare qualcosa di più dell’amicizia?