Marcello Cirillo “licenziato” dai Fatti Vostri: “Magalli sminuisce gli altri per sembrare migliore”

Continua la polemica tra Marcello Cirillo e Gianfranco Magalli. Il cantante, a cui non è stato rinnovato il contratto per la prossima stagione de “I Fatti Vostri”, si è detto offeso in un’intervista all’Adnkronos: «Giancarlo Magalli le sta sparando grosse da tanto tempo, non vorrei che fosse entrato nell’idea di impunità televisiva. Io ho solo scritto una lettera con il cuore in cui ho consigliato al mio amico storico Giancarlo Magalli ‘prima di sparare pensa’ e di cominciare a prendersi delle responsabilità di quello che si dice, di non celarsi sotto l’ironia. Adesso tutti dicono ‘Giancarlo è ironico’».

2474723_1427_cirillo_magalli

Secondo Cirillo Magalli sarebbe molto cambiato negli anni, all’inizio i due erano molto amici, con il tempo ha iniziato a sminuire chi gli stava vicino per apparire maggiormente, sostiene il co-conduttore di Rai 2: «Io penso che lui ad un certo punto della sua carriera abbia fatto una virata, forse perché evidentemente la vita lo ha portato ad essere un po’ più cattivo con gli altri. Non lo so, e mi dispiace se fosse per questo motivo. Però improvvisamente lui ha cominciato a non apprezzare il mondo che gli stava vicino, è come se gli facesse ombra». Cirillo conclude dicendo che perdere il lavoro dopo 30 anni è comunque un problema ed è destabilizzante, per questo motivo, più che un attacco (per quanto ironico) avrebbe preferito delle parole di conforto. Infine conferma l’assenza nella prossima edizione del programma anche della Volpe: «Ma si sapeva da mesi che io e Adriana Volpe non ci saremmo stati. Il motivo lo so, ma non lo dirò nemmeno sotto tortura».

Teo Mammucari, svaligiata la villa mentre era in vacanza a Miami: smurata la cassaforte

Ladri in azione nella villa di Teo Mammucari a Tor de’ Cenci. L’abitazione che si trova in un comprensorio privato è stata messa a soqquadro.

1454592656002-jpg-il_colpo_bassissimo_di_mammucari__truffa_una_vecchietta__beccato__costretto_a_cambiare_casa

Rubati preziosi del valore di diverse decine di migliaia di euro, ma la stima è solo approssimativa e potrebbe essere destinata a crescere. Il conduttore televisivo, infatti, si trova in vacanza a Miami ed è stato avvisato telefonicamente dell’accaduto. Una banda di professionisti ha smurato la cassaforte nella quale erano custoditi orologi di valore.

Il conduttore bacia il seno dell’attrice contro la sua volontà: le molestie sessuali in diretta tv

Indignazione e oltre 250 segnalazioni per il gesto di due conduttori in diretta tv in Francia, i quali hanno molestato sessualmente una delle donne invitate come ospiti. Il Conseil supérieur de l’audiovisuel, l’organo francese che vigila su ogni aspetto di radio e televisione, è stato chiamato a indagare su quanto accaduto durante l’evento ’35HoursOfBaba’, una maratona televisiva andata in onda qualche giorno fa sul canale francese C8.

download (7)

I conduttori Cyril Hanouna e Jean-Michel Maire hanno ospitato Soraya Riffy, una 21enne chiamata a interpretare Kim Kardashian in una parodia della rapina a mano armata di cui la star dei reality è stata vittima qualche settimana fa a Parigi. Durante la gag, uno dei due conduttori, Jean-Michel Maire, finge di soccorrere la donna e così, per ringraziare l’uomo, Cyril Hanouna propone a Soraya di concedere al suo collega un bacio sulla guancia. La ragazza, visibilmente imbarazzata, rifiuta, dicendo un secco “No”. Jean-Michel Maire però insiste, sostenendo che la ragazza abbia detto sì. “Ho detto no – ribatte Soraya – a casa c’è qualcuno che mi sta guardando”. “Potremmo farlo dietro le quinte – propone allora ironico Maire – Solo uno smack, un piccolo smack”.
A quel punto, Soraya sembra convincersi e offre a Maire la guancia, solo che il conduttore cambia direzione, baciandole il seno. “E’ fuori luogo – commenta allora Hanouna – Non si fa, scusati con Soraya!”. “Chiedo scusa – dice Maire – non ricomincerò più”. La scena ha sollevato un polverone di polemiche Oltralpe, soprattutto sui social, scatenando l’indignazione dell’associazione ‘Osez le féminisme!”, come scrive Bfm Tv, che si è rivolta alla Csa, etichettando il fatto come “agressione sessuale”. La ragazza, del resto, aveva rifiutato chiaramente di baciare il conduttore. Dal canto suo, l’autorità ha replicato dicendo di aver ricevuto “oltre 250 segnalazioni sulla trasmissione” precisando che presto “verrà aperto un dossier” sul caso.
“Anche durante una trasmissione di intrattenimento – ha tuonato su Twitter il ministro per la Famiglia e i Diritti delle donne, Laurence Rossignol – quando una donna dice no è no”. A stretto giro di posta è arrivata la risposta di Soraya, che su Facebook ha minimizzato la gravità del gesto, chiesto ai detrattori di smetterla di coprire di insulti Jean-Michel Maire. “Smettetela di insultarlo – ha scritto Soraya sul proprio account, postando una foto che li ritrae abbracciati – Questo uomo è un uomo rispettoso e non merita alcuna sanzione nonostante i suoi impulsi maschili”. In un’intervista rilasciata al magazine online ‘Slate’, la ragazza ha poi aggiunto di aver parlato con il conduttore e di aver chiarito la questione: “Jean-Michel ha detto che in seguito a questo episodio ha avuto molti problemi, sia con la famiglia sia con il suo lavoro – ha spiegato Soraya – La figlia non voleva tornare a scuola per timore che chiamassero suo padre un ‘maniaco’. Gli ho detto che non lo denuncerò, che non mi interessa né prendere i soldi, né rovinargli la carriera. Lui mi ha detto che non mi stava chiamando per questo, ma per sapere come stavo”. Quando il giornalista le ha fatto notare che la vittima in realtà è lei, Soraya ha replicato: “So cosa vuoi dire – ma sta a me dimostrare che non sono così” spiegando di voler tornare in tv per dare la sua versione dei fatti. “Ho detto no quando mi ha chiesto di baciarlo – ha continuato – ma si è scusato; non dopo la trasmissione, ma in diretta, quando Cyril Hanouna glielo ha chiesto. Avevamo parlato prima del programma, non è una persona cattiva. E’ dura per lui…Quello che sta vivendo da giorni”.

Gerry Scotti: con Gabriella, in topless, fa una pausa relax dalla tv

Pausa relax per Gerry Scotti al largo della Maddalena. Dopo una stagione più che soddisfacente il conduttore di Caduta libera, che compirà 60 anni il 7 agosto, si dà alla passione libera con la bella compagna Gabriella Perino, 50 anni. Lei lo tenta con un topless di tutto rispetto e un fisico da sirenetta, come mostrano gli scatti di Settimanale Nuovo, lui non resiste, la bacia e scherza con lei tra abbracci e morsi sul collo sullo yacht sul quale il loro amore naviga a gonfie vele…

C_2_articolo_3024047_upiImagepp

Si sono conosciuti grazie ai rispettivi figli, compagni di classe e stanno insieme ormai da oltre sei anni: “E’ una donna di grande carattere, mi aiuta negli aspetti pratici della vita e ha sopportato di vivermi accanto nonostante i riflettori”: Riflettori che sono sempre puntati sul bravo conduttore, molto amato e gettonato e che da settembre tornerà sul piccolo schermo con tante novità.
Oltre a rivederlo in Caduta libera infatti il quiz di Canale 5 che nellas corsa stagione ha fatto registrare ottimi ascolti, Scotti sarà ancora giudice di Tu si que valesi nsieme a Maria De Filippi, ma sta anche preparandosi per un nuovo talent ancora top secret, con bambini dalle abilità straordinarie. Insomma, anche se 60enne il buon Gerry non ha nessuna intenzione di andare in pensione, di ritagliarsi più spazio per sé però sì: “Vorrei regalarmi un nuovo contratto ma che mi lasci più tempo da dedicare a me stesso.

Pamela Camassa e il no a Filippo Bisciglia: “Ecco perchè non voglio un figlio”

“Come le ho detto vorrebbe un bambino, mente io lo rimando. Ma lo capisco…”, dopo otto anni di relazione Filippo Bisciglia, conduttore di “Temptation Island”, ha chiesto alla compagnia dei figli, ma sembra che per ora Pamela Camassa non ne voglia sapere: “Da un lato io sono più giovane di Filippo, ho trentadue anni, lui trentanove, e dunque mi rendo conto di avere ancora tempo – ha spiegato a “DiPiù” – Poi, però, capisco anche che c’è una sorta di paura che sta alla base del mio tentennamento”.

Filippo-Bisciglia-Pamela-Camassa

La paura è quella di non farcela: “Paura di non essere all’altezza, di fare degli errori. So perfettamente che quando arriva un figlio la vita si stravolge in meglio, ma forse la mia paura sta proprio in questo cambiamento. Sarò in grado, mi chiedo, di andare incontro appieno a tutte le esigenze di un bambino? Sarò in grado di essere una buona madre? Filippo sorride, dice che sarei bravissima e che una volta che stringerò mio figlio tra le braccia tutti i miei dubbi verranno meno. Allo stesso tempo, poi, mi rincuoro perché molte mie amiche, che hanno avuto bambini, prima provavano i medesimi dubbi. Insomma, è giusto secondo me che una donna, oggi, prima di fare un passo del genere, ci pensi bene. Non è più come un tempo, che si doveva fare un figlio per forza”.
Filippo da parte sua sa aspettare: “è un ragazzo sensibile, straordinario, intelligente. Ha capito che deve darmi tempo. Prima o poi nostro figlio arriverà e sarà meraviglioso. Di una cosa sono certa: il padre dei miei figli non può che essere lui. Anche i miei genitori lo adorano e sono felicissimi di sapere che ho lui accanto a me”.

Ciao Darwin, lo scivolone di Paolo Bonolis e la brutta reazione

La trasmissione cult ‘Ciao Darwin’ è tornata facendo divertire il pubblico, ma durante la scorsa puntata andata in onda ieri sera Paolo Bonolis è scivolato e caduto.

bonolis-7

Il  conduttore ha vissuto brutti momenti quando, durante una prova, è caduto ai piedi di una  concorrente. Paolo Bonolis si è lasciato anche scappare un “porca putt” che non è sfuggito ai telespettatori più attenti.

Jennifer Lopez chiede aiuto a Leo Di Caprio, l’amico risponde subito così (in diretta)

“Hey baby, ho la sensazione di aver bisogno di staccare la spina. Qualche suggerimento? Fammi sapere, JLo”. Un messaggio ricevuto così, senza preavviso: vi sarà capitato di trovarvi nella condizione di rispondere a una richiesta simile. Una cosa normale, tra amici.

leonardo-dicaprio-jennifer-lopez-e-james-corden-flirtano-con-luiSe non fosse che stavolta quell’amica ‘bisognosa di aiuto’ si chiama Jennifer Lopez e il destinatario della richiesta è un certo Leonardo DiCaprio.Una richiesta dietro alla quale si nasconde però uno scherzo orchestrato dal conduttore televisivo britannico James Corden. Durante la partecipazione al ‘Late Late Show with James Corden’, infatti, la popstar americana gli ha mostrato il suo smartphone, facendolo letteralmente impazzire di gioia nel poter dare un’occhiata alla rubrica della cantante e attrice, piena di numeri famosi tra cui Bradley Cooper, Chris Brown e Cristiano Ronaldo. Ma è stato il fresco vincitore del Premio Oscar per ‘The Revenant’ che ha realmente catturato l’attenzione del conduttore. Il quale, complice una forse titubante Lopez, decide di scrivere quel messaggio all’attore, come si vede a partire dal minuto 9:40 del filmato. Fatto, inviato. Neanche trenta secondi e arriva la risposta sorprendente di DiCaprio, che lascia i due sospesi tra un minimo di imbarazzo e il divertimento assoluto: “Vuoi dire stasera, Boo Boo? Opzione Club”. Sarà stato quel nomignolo, sarà stata la tempestività della risposta… ad ogni modo, Jennifer Lopez – senza smettere di ridere (e forse un po’ preoccupata) – ha concluso: “La cosa spassosa è che davvero lui sta pensando che sia io! E che gliel’ho chiesto seriamente!”.

Paolo Ruffini esce allo scoperto e conferma la relazione con Diana Del Bufalo: “È fantastica”

Prima ha negato, poi taciuto, adesso arriva la conferma ufficiale: Paolo Ruffini e Diana Del Bufalo hanno una relazione.

Paolo-Ruffini-e-Diana-Del-Bufalo

Il conduttore televisivo ha ammesso alle telecamere di “Oggi” di essere fidanzato in modo certo ironico ma pieno di stima: «È vero, ma io non la giudico e non le darò centomila euro nemmeno se vince un premio come miglior comica, che è una roba che vince tutti i giorni perché è fantastica». Circa un anno fa iniziarolo i gossip su una storia tra i due, che fu prontamente smentita con tanto di selfie a tre (Ruffini, la moglie e Diana). Dopo mesi è arrivata la conferma da Ruffini, tace invece l’ex concorrente di Amici che si è detta solo serena e appagata dalla sua vita privata.

Il vestito della meteorina è trasparente, il giornalista la salva così

Piccolo incidente di “trasparenze” per la meteorologa Liberté Chan di KTLA 5. Entra in studio con un vestito color corallo che immediatamente si mimetizza con la cartina alle sue spalle tanto da evidenziare le temperature previste direttamente sul suo corpo.

1578983_schermata_2016_02_28_alle_19.35.59

Così all’improvviso entra in scena il conduttore Chris Burrous che da vero cavaliere, per evitare l’imbarazzo in tv della giornalista, presta la sua giacca nera per coprirla tra le risate dei presenti in studio.

La spettatrice nota qualcosa sul collo del conduttore tv, e gli salva la vita

Mentre guardava il suo show preferito in tv ha notato qualcosa di sospetto sul collo del conduttore, e così gli ha salvato la vita. Un’infermiera, guardando lo show da casa, ha visto che Tarek El Moussa, presentatore insieme alla moglie Christine dello show Flip or Flop su HGTV, aveva un groppo alla gola che ha identificato come cancerogeno, così ha inviato un messaggio alla produzione televisiva consigliando un controllo medico.

20151125_111784_tarek1

L’infermiera specializzata Ryan Read sapeva istintivamente che quella protuberanza aveva bisogno di essere controllata, ma pernsava anche che avrebbero preso poco sul serio il suo messaggio, scambiandolo per quello di un fan fanatico.  Per fortuna hanno ascoltato le sue parole e le hanno comunicate immediatamente a Tarek, che si è fatto visitare dal suo medico. La diagnosi dell’infermiera è stata confermata: si trattava di un cancro alla tiroide che purtroppo si era già diffuso ai linfonodi. Grazie all’interessamento della spettatrice, però, i medici hanno potuto iniziare il trattamento prima che fosse troppo tardi. Il presentatore è stato sottoposto a un intervento chirurgico complicato che è durato quattro ore, seguito da radioterapia intensiva.  Sono passati tre anni, e oggi Tarek, che ha incontrato l’infermiera che gli ha salvato la vita, è in riabilitazione. Ha detto alla rivista People: “Gli ultimi tre anni sono stati una bella sfida. Mi sento bene, ma non ho l’energia di prima. Sono veramente stanco”.