Elenoire Casalegno e la separazione dal marito: “Dolore e sofferenza. Ma sono cresciuta”

MILANO – “Quando ci si allontana da una persona che si ha amato ovviamente c’è un lungo periodo di riflessione, un lungo periodo di dolore, di sofferenza, è inevitabile”.
Elenoire Casalegno, intervistata nella trasmissione “#Estate”, parla della sua recente separazione dal marito Sebastiano Lombardi: “Sarà la mia prima estate da sola e sono convinta che porterà momenti di malinconia, i ricordi affioreranno, però si va avanti.

Elenoire-Casalegno-la-spiaggia-diventa-bollente

Qualcuno lo definisce un lutto, ma io non voglio vederlo come un lutto, è un avvenimento che sicuramente ha cambiato la mia vita, che ha portato sofferenza, ma mi ha permesso anche di crescere e di comprendere meglio me stessa. Non è un lutto perché con la persona che ho sposato comunque ancora oggi ho un legame”.
Quest’estate sarà in viaggio: “Ho deciso di fare un lungo viaggio insieme al mio migliore amico storico, un viaggio con lo zaino in spalla, un po’ wild. Stiamo preparando questo percorso dal Vietnam alla Thailandia”.

A Cannes le modelle vanno in bianco

Sono tre delle donne più belle del mondo ma anche loro vanno in bianco… ovviamente solo coi vestiti. Per la seconda serata del Festival di Cannes tre super top hanno calcato il red carpet e, curiosamente, si sono presentate con lo stesso colore.

C_2_box_32498_upiFoto1F (1)

Molto diverso il mood scelto dalle tre. La più esagerata (pure troppo) è Petra Nemcova in The 2nd Skin Co. La modella ceca ha deciso di mostrare sia le gambe con un spacco vertiginoso sia il décolleté con un profondo scollo a V. Quando il troppo stroppia.
Adriana Lima è invece l’incarnazione perfetta di una diva. Il suo abito a sirena interamente ricoperto di paillettes di Naeem Khan, abbinato alle labbra rosse e a un prezioso collier di diamanti sono il massimo del glam.
Infine, punta tutto su semplicità (e trasparenze) Lily Donaldson. La top è una delicata nuvola di tulle nella creazione total white di Dior. Un modello così leggero da svelare le coulotte.
Chi è la tua modella in bianco preferita sul red carpet di Cannes?

Madonna, l’abito è trasparente e scopre completamente il lato B

A passare inosservata non ce la fa proprio: così Madonna ha deciso di puntare su una mise piuttosto audace per il red carpet del Met Gala.

THE METROPOLITAN MUSEUM OF ART'S COSTUME INSTITUTE BENEFIT CELEBRATING THE OPENING OF MANUS X MACHINA  FASHION IN AN AGE OF TECHNOLOGY, ARRIVALS, THE METROPOLITAN MUSEUM OF ART, NYC, NEW YORK, AMERICA, 02 MAY 2016

L’abito, firmato Givenchy, lasciava il lato B in bella mostra (anzi, forse potremmo dire “completamente in mostra”) tra pizzi, veli, trasparenze, borchie e pelle nera.

MET COSTUME INSTITUTE PREVIEW OF ''MANUSXMACHINA''

In testa (in caso qualcuno avesse voluto guardare quella), una tiara di diamanti.