Stefano De Martino, caos sul volo per Ibiza e gaffe sull’ex Belen

Caos sul volo Napoli-Ibiza, dove è stato girato un video diventato in poco tempo virale. A scatenare il panico sull’areo ci ha pensato Stefano De Martino. Il ballerino “dirige” un coro improvvisato con i fan sulle note di “O surdato nnamurato”. E in un’intervista precedente aveva fatto una gaffe su Belen Rodriguez.

2623345_1510_demartino (1)In occasione di una puntata della trasmissione di “Irpinianews Backstage, tutti i segreti dei vip” la star di Amici di Maria De Filippi ha raccontato davanti a 5000 persone gli esordi della sua carriera e i sogni per il futuro. Una signora, dal pubblico gli ha augurato di restare per 100 anni con Belen Rodriguez, sua ex moglie. “Ma è una minaccia? Sto scherzando… Si è persa un passaggio…Quando faranno le repliche guardate tutte le puntate, vi manca un pezzo. Il rapporto è buonissimo, veramente”, la risposta.
Il ballerino partenopeo e la showgirl argentina sono stati sposati per tre anni, fino alla rottura nel 2015. Ad inizio 2016 è stata avviata la procedura per il divorzio.tf

Jeremy Meeks, dopo il tradimento la moglie avvia le pratiche per il divorzio

Quando il marito era stato arrestato nel 2014 ed era diventato famoso grazie alla foto segnaletica, Melissa Meeks gli aveva giurato amore eterno e aveva detto che l’avrebbe aspettato incondizionatamente. La ragazza non poteva certo immaginare cosa sarebbe accaduto in seguito.

jeremy-meeks-divorzio-moglie_12142716 (1)

Quella foto scattata dalla polizia ha fatto la fortuna del criminale californiano, che fu definito il ‘detenuto più sexy del mondo’ e, dopo aver scontato la sua pena, ha ottenuto un ricco contratto da modello. La fama, però, deve aver cambiato Jeremy, che qualche giorno fa era stato paparazzato in compagnia di Chloe Green, figlia del milardario Philip, un imprenditore impegnato nel lusso di alta gamma. I due, infatti, stavano passando una vacanza in Turchia su un super yacht di proprietà della giovane Chloe.
La notizia ha fatto il giro del mondo e non poteva non arrivare a Melissa, che è sposata con Meeks dal 2009: la donna, non disposta a perdonare il tradimento, ha deciso di avviare le pratiche legali per il divorzio. A questo punto, però, l’ennesima, amara sorpresa: Jeremy l’aveva anticipata, ricorrendo per primo all’iter burocratico previsto dalla separazione. Metro riporta anche le dichiarazioni della moglie che ha raccontato come ha scoperto il tradimento: «Non ho mai sentito parlare di questa Chloe Green e pensavo che Jeremy fosse in Europa per lavoro. Un amico poi mi ha passato un link con le foto di loro due sullo yacht e per me è stato un vero choc».

“Ha votato Trump, non ci posso credere”: lascia il marito dopo 22 anni di matrimonio

Secondo un recente sondaggio della Reuters, le recenti elezioni presidenziali Usa, che hanno visto il trionfo di Donald Trump, sono state causa di parecchie dispute all’interno delle famiglie statunitensi.

AAmTcbc

Mai prima d’ora, infatti, la contrapposizione era stata così netta. Anche perché, con l’avvento del controverso tycoon di lontane origini tedesche, il dibattito politico non è più la solita contrapposizione tra repubblicani e democratici. In alcuni casi i dissidi interni alle famiglie hanno portato a rotture drastiche. Chiedete, ad esempio, alla 73enne californiana Gayle McCormick, una guardia giurata in pensione, che ha lasciato e chiesto il divorzio dal marito dopo 22 anni felici di matrimonio. Ne parla anche il New York Times. Il motivo è molto semplice e la diretta interessata, riportata anche dal New York Post, lo ha spiegato così: «Ho scoperto che ha votato per Trump, per me è stato uno choc. Sono sempre stata una democratica con tendenze socialiste e non potevo accettare una cosa simile, soprattutto per quanto riguarda il sessismo di Trump. Ho sbagliato ad accettare cose, da giovane, che ora non posso più tollerare. Non voglio passare il resto della mia vita con un uomo che ha votato per Trump, anche se siamo stati sposati per così tanto tempo».

Alessia Macari: “Bettarini? Un grande uomo, lo adoro. Ma è come uno zio”

Sembrava stesse nascendo un nuovo amore ma non è affatto così. A parlare è Alessia Macari, vincitrice del Grande Fratello Vip, che dopo la fine del reality torna sul suo rapporto con Stefano Bettarini.

PicMonkey-Collage1

Intervistata dal settimanale “Chi” chiarisce: «Lui per me è uno zio. Non ci sarei mai andata a letto. Lui è un grande uomo, lo adoro. E poi la mia testa era rivolta a Ciaran Clark. L’ho conosciuto 5 anni fa a Tenerife. Abbiamo avuto un tira e molla, che oggi è al capolinea. Dopo il GF Vip ho detto stop».
La ciociara di Avanti un altro ripercorre il rapporto con il padre, che dopo il divorzio con la mamma, è stato praticamente assente e la sua amicizia con Paola Caruso che sarebbe in rotta con lei a causa di un certo Andrea: «L’ho conosciuto a una cena. Nulla di più. Io di questa persona, della Caruso, non parlo più».

Amber Heard, i 7 milioni dellʼex Johnny Depp andranno in beneficenza

Amber Heard donerà l’assegno di divorzio avuto dall’ex marito Johnny Depp in beneficenza. L’attrice ha deciso di regalare i 7 milioni di dollari ricevuti dall’attore all’American Civil Liberties Union, associazione che difende i diritti civili lavorando anche per la tutela delle donne e dei bambini vittime di abusi e al Children’s Hospital di Los Angeles.

amber-heard_1

Il divorzio è diventato effettivo il 16 agosto, un giorno prima che venisse esteso l’ordine restrittivo nei confronti di Depp. Amber Heard ha anche trascinato in tribunale l’ex marito accusandolo di essere stata oggetto di violenza domestica, fatto però sempre smentito dall’attore.
“Come è descritto nella nota dell’ordine restrittivo rilasciata dal tribunale il denaro non ha giocato alcun ruolo – ha dichiarato la Heard – L’unica eccezione riguarda il fatto che potrò donare la somma in beneficenza e, facendo questo, aiutare coloro che non hanno facoltà di difendersi”.

Johnny Depp si amputò un dito per scrivere insulti alla ex Amber Heard

Spuntano retroscena inquietanti dal divorzio vip dell’estate. Secondo quanto riporta Tmz, infatti, Johnny Depp in un impeto di rabbia si amputò la falange di un dito e la immerse nella vernice blu, per poi scrivere insulti alla moglie Amber Heard.

Pirati-1150x748

“Easy Amber” e “Billy Bob”, questo il contenuto del messaggio lasciato su un vetro dall’attore, che ha accusato la consorte di averlo tradito con il collega Billy Bob Thornton. La Heard e Thornton hanno recitato insieme nel film del 2015 “London Fields” e per il divo di ‘Pirati dei Caraibi’ avrebbero avuto un flirt. Da qui la folle scenata di gelosia, finita con un dito mozzato. Sul sito di Tmz sono state pubblicate le inquietanti immagini del dito e fonti vicine alla Heard riferiscono che Depp ha atteso 24 ore prima di andare in ospedale. Proprio per questo non è stato poi possibile riattaccargli la falange.

Johnny Depp-Amber Heard, lʼattrice fu arrestata per violenza

Il divorzio tra Johnny Depp e Amber Heard si arricchisce di un nuovo capitolo. A quanto riporta Tmz l’ex signora Depp, che ha accusato l’attore di violenza domestica, ha lei stessa alle spalle un’accusa per abusi. L’episodio risale al 14 settembre 2009 quando la Heard colpì l’allora compagna Tasya van Ree all’aeroporto di Seattle.

702065c4-cf6d-44a1-8850-f382d3c24177

L’attrice fu arrestata e comparve in tribunale per rispondere dell’accusa. All’epoca il pubblico ministero rinunciò a portare avanti il caso solo perchè le due donne vivevano in California, mentre l’episodio era avvenuto a Seattle, ma il giudice precisò anche che l’accusa poteva essere riaperta in caso di cattiva condotta.
Una rivelazione che potrebbe quindi rimettere in discussione gli abusi imputati da Amber all’attore. La Heard aveva infatti ottenuto, oltre al divorzio, anche un ordine restrittivo nei confronti della star proprio a seguito delle accuse di violenza. Al fianco di Depp si era schierata fin da subito l’ex compagna Vanessa Paradis, da cui il divo ha avuto due figli.

Selvaggia posta su Fb questa foto e commenta: “Le passioni ci salveranno dagli str…”

Torna a far discutere in Rete Selvaggia Lucarelli e questa volta lo fa con un post dedicato alle donne. La blogger ha condiviso un foto di Cannes che vede ritratte Kirsten Dunst, Valeria Golino e Vanessa Paradis.Tutte e tre da poco tornate single.La giornalista scrive: “Sono tre donne legate da un filo sottile, un filo più bello e simbolico di un film o del loro ruolo di giurate.

1728432_selvaggia (1)

Valeria Golino, dopo tanti anni con Scamarcio (14 anni meno di lei) è tornata single dopo suppongo molta sofferenza e molte chiacchiere sulle presunte infedeltà di lui. Vanessa Paradis è reduce dal divorzio da Johnny Depp che dopo 14 anni di matrimonio e due figli l’ha mollata per Amber Heard (14 anni meno di lei). Kirsten Dunst dopo aver sofferto di depressione è stata 4 anni con un attore. La storia è finita una manciata di giorni fa, a 32 anni è tornata single. Le guardo sorridenti, insieme, complici e penso a quanta rivalsa ci sia in quei sorrisi. A quanto il lavoro, l’emancipazione, l’indipendenza economica abbiano aiutato noi donne a rialzarci dopo un lutto sentimentale”. E conclude: “Penso a quanto sia utile e rigenerante coltivare una passione oltre a un matrimonio o un amore, perchè quella passione ci salverà quando uno stronzo qualunque cercherà di farci fuori. Siate Vanessa, Kirsten, Valeria anche se non fate film ma comunicati stampa o pasticcini. Prendetevi cura delle vostre passioni, che quelle non ci tradiranno mai”.

Il suocero gli manda due killer per ucciderlo, lui si salva offrendo 50mila dollari in più

Una trama da film poliziesco, o al limite da commedia. È quanto è successo ad un imprenditore di origini russe che vive nel New Jersey, Oleg Mitnik, che si è trovato in una situazione a dir poco singolare. Sposato con la sua Rotin, ma vicino al divorzio, Oleg ha infatti dovuto avere a che fare con due sicari, due killer professionisti che avrebbero dovuto ucciderlo: su ordine del suocero Anatoly Potik che, consapevole del patrimonio milionario del genero, aveva paura che la fine del matrimonio avrebbe impedito alla figlia di disporre dei suoi soldi.

milionario-e-sicari

Quando però l’uomo si è trovato faccia a faccia con i due killer, non ha esitato, per salvarsi la vita, e non avendo nulla da perdere, a rilanciare: “Vi do 50mila dollari più di chi vi ha mandato”, ha proposto ai sicari, Boris Nayfeld e Boris Kotlyarsky, che hanno ovviamente accettato. Ora sono finiti ovviamente tutti in manette, mentre Oleg e Rotin sono in causa di divorzio e lottano in tribunale a New Yorkper il patrimonio, ma anche e soprattutto per la custodia dei figli. Una storia che, sebbene non sia per fortuna finita nel sangue, potrebbe tranquillamente ispirare una puntata di CSI.

Tamara Pisnoli, ex moglie di De Rossi, si sfoga sui social: “Tante bugie sul divorzio con Daniele”

Tutte falsità quelle sul suo divorzio con il calciatore Daniele De Rossi. Lo spiega Tamara Pisnoli con un lungo sfogo sui social. «Non amo le dichiarazioni pubbliche, anche perché credo di non essere nessuno tanto da doverle fare. Ho sempre cercato di tutelare me e mia figlia con il silenzio – scrive la Pisnoli – Oggi ho difficoltà a far finta di nulla poiché si arrivano a sentire valanghe di falsità a cui è difficile non rispondere».

image (12)

«Ho sperato tante volte che qualcuno smentisse categoricamente che nessuno ha mai vissuto nel ‘far west” – scrive Tamara, riferendosi velatamente al suo ex marito – Mi piace pensare per il bene della mia bambina che forse qualcuno non le ha mai prese molto sul serio e che forse ha pensato che io avessi le spalle così forti da poter sopportare tali cattiverie e per di più false. Ma direi che dopo tanti anni, Daniele si è risposato, ha una meravigliosa bambina, io ho un compagno, Gaia ha 10 anni ed è ora che io dica basta alle leggende romane. Perché credo che siano partite dalla mia città». La Pisnoli oggi è la compagna Arnaud Mimran e vive con la figlia Gaia, mentre De Rossi si è risposato di recente son Sarah Felberbaum dalla quale ha avuto una bambina, Olivia Rose.  Tra le tante “leggende metropolitane”, quella sulla barba di Daniele De Rossi. «Leggenda vuole che porti la barba perché sfregiato da uno zingaro. Follie pure. O che motivo di divorzio sia stato un mio presunto tradimento con un suo collega. Potrei elencarne altre 10000… Credo di aver sopportato abbastanza. Non ho più 20 anni per rimanere indifferente a tutto».  I problemi giudiziari di Tamara Pisnoli, invece, sono bel reali: nel 2014 era stata arrestata assieme ad altre otto persone per aver sequestrato, picchiato e seviziato un imprenditore romano. «Non sono stata ancora giudicata e dunque non sono stata dichiarata colpevole di nulla – precisa. So perfettamente i fatti e sono certa che potrò difendermi senza dovermi vergognare di nulla. Queste parole le dovevo a me stessa, alla mia famiglia ai miei amici e a tutti quelli che soffrono per me è per questa assurda situazione, tutto ha un limite. E oggi mi rendo conto che avrei dovuto dire la mia molto tempo fa».