Stefano Bettarini spegne 46 candeline con la sua Nicoletta in braccio

Ha compiuto 46 anni, ma ne dimostra decisamente meno. Merito del sorriso contagioso, del fisico super tonico e dell’amore per la sua Nicoletta Larini. Stefano Bettarini, ex di Simona Ventura, spegne una simbolica candelina sulla torta e brinda alla sua felicità con gli amici più cari.

C_2_articolo_3121993_upiImagepp

Bettarini festeggia in Toscana, lontano dalla mondanità, ma vicino al suo amore e agli amici di vecchia data. Sui social condivide le immagini del suo compleanno e cinguetta: “Gli anni passano, ma il sorriso resta”. Sepolta l’ascia di guerra con la Ventura si gode la sua storia con Nicoletta con la quale ha grandi progetti di coppia. Lei, super sexy per l’ex calciatore, cinguetta su Instagram “Auguri amore” postando un’immagine della serata in cui è seduta sulle sue gambe davanti alla torta.

Tra gli auguri social riservati a Stefano spiccano quelli di Paola Perego, Laura Cremaschi, Fabio Cannavaro, Claudia Galanti, Mara Venier, Bosco, Maurizio Aiello e tanti altri nomi del calcio e dello spettacolo.

Senzatetto trova un’auto aperta con all’interno oltre 500 euro, quello che fa dopo vi scalderà il cuore

James John McGeown è un senzatetto dal cuore d’oro. L’uomo si è imbattutto in un’automobile con il finestrino aperto e si è accorto che sul sedile c’erano una banconota da 50 euro e una borsa contenente altri 450 euro. A quel punto James fa qualcosa che scalda il cuore…

untitled-collage-37 (1)

Accade a Glasgow, in Scozia. Come riporta il sito Metro.co.uk, James decide di fare “la guardia” alla borsa e aspetta vicino all’automobile aperta. Ma dopo aver atteso per oltre due ore e mezza sotto la pioggia battente, l’uomo prende la borsa e la porta in un vicino ufficio di avvocati, per lasciarla in custodia.
Grande è la sorpresa del proprietario dell’auto John McMonagle quando, al suo ritorno con la collega Alyshia Orford, trova un biglietto da parte di James in cui gli spiega che la borsa con i soldi è al sicuro. John regala a James 50 euro e lancia una raccolta fondi in Rete dedicata al senzatetto dal cuore d’oro. La pagina ha già raccolto oltre 4mila euro in meno di 24 ore.
“Pensare che quel ragazzo stanotte dormirà in strada – conclude John – mentre se avesse preso i soldi avrebbe un posto dove dormire, mi fa pensare che esistono ancora persone buone, soprattutto a Natale”.

Lewis Hamilton da Fazio: “Senza casco, non mi riconoscono. Resto in Mercedes”

Il grande ospite di fama internazionale, questa settimana a ‘Che tempo che fa’, è Lewis Hamilton, fresco vincitore, per la quarta volta in carriera, del titolo mondiale di Formula 1. Il campione britannico della Mercedes ha avuto così l’opportunità di mostrare un lato più ‘umano’ rispetto all’immagine del divo, spericolato e vincente, che domina nella sua categoria.

3434252_2227_lewis_hamilton_che_tempo_che_fa (1)

Hamilton ha raccontato anche la propria storia, dalla separazione dei genitori all’esordio nei kart, così come voleva suo padre. Un filmato di una breve intervista, avvenuta quando Lewis aveva solo dieci anni, testimonia le origini di un campione che sognava di fare la storia. Pur essendo, oltre che un fuoriclasse della Formula 1, anche una vera e propria icona di stile, non tutti riescono a riconoscerlo senza casco. Lo conferma il diretto interessato, mentre viene mostrata una foto in cui due giovani genitori gli chiedono di scattare una foto insieme al figlio e non di posare insieme a loro.
Il futuro sembra già scritto: «La Mercedes mi ha preso quando avevo solo 13 anni: ho ancora un anno di contratto, ma andremo sicuramente avanti». Tutto facilmente prevedibile, anche alla luce dello strapotere, indiscusso, anche nel Mondiale costruttori. Ciò che stupisce, invece, è il talento di Hamilton anche al pianoforte: emozionante la sua performance di ‘Someone like you’, il celebre brano di Adele.
Per finire, una sorpresa: in occasione dei 40 anni di ‘Anima mia’, in studio arriva una NSU Prinz.

Claudia Gerini, ma che ti sei messa? Pancia e rotolini in vista alla serata su Raiuno

Il nero sfina? Non sempre. Avrebbe dovuto ricordarselo Claudia Gerini che ieri sera a “Sarà Sanremo” si è presentata sul palco con un look total black che non le rendeva proprio giustizia.

3432104_claudia1-1

Bella era bella, spigliata era spigliata (anche se la sua conduzione non ha esattamente convinto il popolo dei social) ma la tuta firmata dalla giovane stilista Erica Iodice si poteva tranquillamente evitare: pancetta, fianchi segnati e il famigerato “camel toe” che non vedevamo dall’epoca dei leggins indossati come pantaloni.
Eppure non ci voleva molto a portare a casa il look della serata: sarebbe bastato un altro modello di pantalone, magari svasato o con le pinces. Errore della costumista? Leggerezza della protagonista? Taglia troppo piccola? Cara Claudia, non te la prendere: tutte abbiamo i nostri difettucci. Magari mascherarli un po’ di più potrebbe essere una scelta azzeccata.

Michelle Hunziker è tornata dietro il bancone di “Striscia”… ed è più sexy che mai

C_2_fotogallery_3084458_upiFoto1F (1)Michelle Hunziker è tornata, più bella e spumeggiante che mai. Lunedì 4 dicembre la bella showgirl ha ripreso il suo posto dietro al bancone di “Striscia la notizia”, il tg satirico di Antonio Ricci in onda su Canale 5, con Ezio Greggio. Michelle, che prende il posto di Enzo Iacchetti, condurrà “Striscia” con Ezio Greggio per la 14/a edizione, fino al 6 gennaio. Dall’8 gennaio, invece, Gerry Scotti prenderà il posto di Greggio.

Belen in visita ai bambini dell’ospedale Gaslini

GENOVA – Belen Rodriguez in visita ai bimbi dell’ospedale GasliniÈ stata una sorpresa per i piccoli pazienti e per tutto il personale la visita di oggi della showgirl argentina Belen Rodriguez all’ospedale pediatrico Giannina Gaslini di Genova che oggi pomeriggio ha incontrato i bimbi ricoverati in tre dei reparti più complicati e ad altissima specializzazione del policlinico pediatrico.

3410513_2124_belen (1)

Arrivata a Genova per una visita privata Belen ha visitato l’ospedale e fatto il giro dei reparti parlando e intrattenendosi con i genitori e i medici dell’istituto per oltre due ore, tra foto autografi abbracci e sorrisi. Capelli raccolti in una coda di cavallo bassa, jeans, maglietta, top e un cappottino beige: Belen è arrivata alle 15 nell’Uoc di Patologia Neonatale, dove è stata accolta dal primario Luca Ramenghi che l’ha accompagnata ad incontrare i genitori dei piccolissimi pazienti del reparto che accoglie i bambini nati prematuri o con patologie neonatali.
La visita è proseguita poi in neurochirurgia dove Rodriguez ha incontrato il primario Armando Cama e tutto il suo staff e parlare in spagnolo con uno dei degenti, arrivato da Santo Domingo grazie ad una collaborazione internazionale che ha permesso di curare il bimbo. La visita si è conclusa alle ore 17 presso la Clinica Pediatrica-endocrinologia dove la showgirl, che ha incontrato il direttore Mohamed Maghnie e alcuni piccioli ricoverati con gravi patologie, ha promesso di tornare appena possibile.

Belen e Iannone, nessuna crisi: “Vogliono un figlio. Rinchiusi nella suite dell’hotel di lusso”

MILANO – Mentre “Chi” dà per certo l’addio fra Belen Rodriguez e Andrea Iannone, “Novella2000” rilancia e li vede ancora insieme e con la voglia di allargare la famiglia con un figlio.

3399529_1518_belen_rodriguez_e_andrea_iannone_di_nuovo_insieme (1)

I due sono stati fotografati mentre fanno shopping nelle boutique di Milano, poi secondo quanto raccontato dalla rivista avrebbero trascorso la serata in una nota discoteca per poi rinchiudersi nella suite di un hotel di lusso per uscirne la mattina successiva…

Fabrizio Frizzi dopo la malattia, le foto con la famiglia: “Combatto per riprendermi”

Fabrizio Frizzi è in convalescenza dopo la leggera ischemia che lo ha colpito qualche settimana fa e sta cercando di recuperare con passeggiate all’aria aperta in compagnia della sua famiglia.

3397232_1341_collage_2017_11_29_3_ (1)

Il settimanale “Diva e Donna” ha pubblicato le foto del conduttore mentre cammina tenendo per mano la moglie Carlotta e la figlia Stella. Vuole ricominciare così dai suoi affetti e lasciarsi alle spalle la paura. Il peggio sembra passato. Dopo aver rassicurato tutti sui social, Frizzi ha dichiarato: “Combatto per riprendermi”.
Il conduttore sta tornando così alla vita di tutti i giorni. Nelle immagini pubblicate dal giornale appare con un berretto e un piumino mentre passeggia con la moglie e gioca con la figlia al parco.

Corinne Clery a Domenica Live mostra il seno, imbarazzo in diretta

Scandalo a Domenica Live: Corinne Clery si alza e le mostra il seno in diretta Corinne Clery ha lasciato tutti a bocca aperta con un gesto estremo compiuto a Domenica Live.

Corinne-Clery-seno-Domenica-Live_27132152 (1)

La famosa attrice francese, ospite nel salotto di Barbara D’Urso per parlare di chirurgia estetica, ha pensato bene di compiere un gesto estremo, così da mettere fine ad ogni dubbio. La Clery si è alzata la maglietta davanti a tutti. Ecco che cosa si è visto.

Tu Si Que Vales, l’esibizione con le bolle di Michele commuove Teo Mammucari: “Mi hai fatto pensare a mia figlia…”

L’esibizione di Michele Cafaggi emoziona tutti. A Tu Si Que Vales lo show con le bolle stupisce i giudici, compreso il “duro” Teo Mammucari.

3390858_1134_schermata_2017_11_26_alle_11.33.45 (1)

La sua performance dedicata alle bolle di sapone ha il sapore della magia. “Mi hai fatto pensare a mia figlia, è una cosa che ha fatto emozionare tutti, soprattutto i bambini. È stato magico”, ha detto Mammucari. Quasi in lacrime lo segue a ruota anche Jerry Scotti: “Ci hai fatto sognare e tornare bambini, abbiamo visto molti spettacoli con le bolle di sapone ma nessuno come il tuo. Ti muovevi un po’ come Benigni”.
È “un generatore di emozioni” per Rudy Zerbi, anche lui rimasto incantato. E non è da meno Martin Castrogiovanni che ha esaltato le iniziative di Michele: “Per me sei un esempio. Voglio dire che Michele fa questi spettacoli per i bambini malati di cancro. Regalare un sorriso a un bambino è una cosa unica, ci vorrebbe più gente come te”.