Miss Iraq e il selfie con Miss Israele: la famiglia costretta alla fuga dal paese

Doveva essere uno scatto distensivo, un vero e proprio messaggio di pace. Niente, però, è andato secondo i piani: la famiglia dell’attuale Miss Iraq, Sarah Idan, è stata costretta alla fuga dal paese a causa delle minacce ricevute dopo un selfie in cui la giovane modella, che vive negli Stati Uniti, era apparsa in compagnia di Miss Israele.
Lo scatto incriminato risale a novembre ed è stato fatto a las Vegas, durante le selezioni di Miss Universo: nel selfie Sarah Idan, che vive negli Stati Uniti, sorride acanto ad Adar Gandelsman, Miss Israele. Entrambe vestono la fascia di miss. E la scritta in inglese: «Peace and Love from Miss Iraq and Miss Israel».

miss

La foto va sugli account Instagram di entrambe le ragazze, sollevando subito migliaia di ‘likè ciascuna. Ma anche critiche e insulti feroci. Anche perché la ragazza irachena ha postato diversi scatti in cui è vestita solo con un bikini. «Le due cose insieme hanno creato un casino a casa sua, dove la gente ha minacciato che se non fosse tornata a casa e rinnegato quelle fotoe il suo titolo (di Miss Iraq), l’avrebbero uccisa», ha raccontato la Gandelman alla tv israeliana.
Sarah ha difeso la sua foto e il suo significato e i suoi familiari, che vivono in Iraq, sono stati costretti a fuggire. Di loro si sono perse le tracce e, secondo diversi media fra cui il britannico Independent, si sarebbero nascosti in casa di parenti o amici fidati.
Va detto che Sarah Idan, in quei giorni, aveva postato diversi scatti in cui compariva con diverse concorrenti provenienti da ogni zona del mondo, compresi alcuni paesi della Lega Araba. Nessuno, però, sembra averle perdonato lo scatto con la rappresentante di Israele, lo stato considerato un vero e proprio nemico da parte dei vicini musulmani.

Francesco Totti e Ilary Blasi “fuga” a Mykonos prima di decidere sul futuro

C_2_fotogallery_3080029_16_imageMYKONOS – Una vacanza in attesa di decidere sul suo futuro.
Francesco Totti, dato l’addio al campo da gioco, è partito per una breve vacanza a Mykonos, fotografato da “Diva e donna” assieme alla moglie Ilary Blasi, pronta alla conduzione della seconda edizione del Grande Fratello Vip e i figli Cristian, 11 anni, Chanel, 10, e la piccola Isabel che ha da poco compiuto un anno.
Sempre in grande forma, Francesco ha trascorso il tempo fra coccole alla moglie e giochi con i piccoli.

Fabrizio Corona, chi ha autorizzato la fuga hot in barca con Silvia Provvedi?

Fabrizio Corona potrebbe finire, nuovamente, nei guai per qualche scatto di troppo. La Procura generale di Milano ha chiesto al Tribunale di Sorveglianza accertamenti e chiarimenti su alcune fotografie pubblicate dai media a fine maggio scorso e che ritraevano Fabrizio Corona, affidato in prova ai servizi sociali e tornato a vivere a casa sua lo scorso ottobre, su una barca a Capri durante un weekend e con tanto di effusioni ‘hot’ tra lui e la cantante Silvia Provvedi.

1767857_provvedi-corona

In pratica, il sostituto pg Antonio Lamanna ha chiesto al giudice Giovanna De Rosa se l’ex ‘re dei paparazzì fosse stato autorizzato alla vacanza nell’isola e se abbia rispettato anche i profili di «continenza» previsti nel percorso di un affidato ai servizi sociali. La Procura generale non ha ancora ricevuto risposte alla richiesta. Lo scorso 27 ottobre, Corona, prima scarcerato dopo due anni e mezzo di detenzione e affidato alla comunità di Don Mazzi, era potuto tornare a vivere nella sua casa perché aveva ottenuto, come chiesto dai legali Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra, l’affidamento in prova «sul territorio».