Gaffe a Miss Italia: Garko confuso con Raoul Bova

FUNWEEK.IT – Ottimi ascolti per la Finale di Miss Italia 2017 in onda sabato sera su La7 e La7d: il concorso di bellezza, condotto anche quest’anno da Francesco Facchinetti, con la giuria formata da Christian De Sica, Gabriel Garko, Nino Frassica, Manuela Arcuri e Francesca Chillemi, ha registrato il 7,72% di share con 1.102.439 telespettatori.

3232595_8_20170911091541

I risultati più che soddisfacenti sono stati il frutto di una conduzione moderna e spigliata, ma anche di qualche gaffe di Facchinetti che, dobbiamo dirlo, ha fatto più di una volta confusione con i giurati e ha bonariamente preso di mira Gabriel Garko scambiandolo per Raoul Bova e non solo…

“Cosa non ha Maurizio Costanzo?”: La gaffe della concorrente di “Reazione a Catena” fa impazzire il pubblico

E’ mercoledì sera, il pubblico di rai 1 guarda e si appassiona come tutte le sere al game show “Reazione a Catena” quando un trio di concorrenti manda il pubblico in visibilio. Il motivo?

1472813793-reazione-catena1

Provare a far indovinare al proprio compagno la parola misteriosa usando un po’ di fantasia. Il risultato:  “Cosa non ha Maurizio Costanzo?” “Il collo!. Boato del pubblico in studio, anche Amadeus non riesce a trattenersi e scoppia a ridere complimentandosi con i concorrenti e salutando affettuosamente Maurizio Costanzo. La gaffe non è passata inosservata e il video con questo particolare “frame” sta facendo il giro del web. Ci sono buone possibilità che diventi un vero e proprio cult.

La gaffe di Raffaella Carrà a The Voice lascia tutti di stucco: “Bob Dylan morto 35 anni fa”

Raffaella Carrà ci ricasca con l’ennesima gaffe. Durante il secondo live di ‘The Voice of Italy’, talent musicale in onda su Rai2, ha scambiato Bob Dylan con Bob Marley, cui ieri ricorreva il 35esimo anniversario della morte.

Raffaella-Carrà

”Oggi è un giorno molto particolare – ha detto la coach, dopo l’esibizione di Joe Croci, che aveva cantato ‘Like a Rolling Stone’ di Bob Dylan – perché sono 35 anni che è morto Bob Dylan, e lui ha detto una frase straordinaria, ‘la bellezza della musica è che quando ti colpisce non fa mai male’ e questa è dedicata a Joe”.  Immediata la replica del giovane della squadra di Dolcenera che ha corretto Carrà affermando che “Bob Dylan è vivo”. Non è la prima volta che la ‘Raffa nazionale’ si lascia andare a gaffe clamorose. Qualche mese fa la showgirl si era rivolta a un concorrente di origini filippine con un saluto arabo.

Posa con un bambino in braccio, poi si accorge della gaffe: “Il mio imbarazzo più grande”

Spoiler: non siamo neanche a metà anno, ma abbiamo già la gaffe più imbarazzante del 2016.  A commetterla non è stata una persona qualunque, bensì Michelle Mone, imprenditrice britannica di successo attiva nel campo della moda. La donna, che produce articoli di lingerie e fino a non molto tempo fa posava anche come modella, è stata addirittura nominata baronessa dalla Regina Elisabetta, oltre a far incetta di premi assegnati dagli esperti del settore.

1727736_Ch1oDSgWMAA4b8r

Non di rado Michelle viaggia all’estero, dove è una richiestissima oratrice nei convegni dell’imprenditoria mondiale di molti paesi. Proprio per questo motivo Michelle, pochi giorni fa, era volata in Vietnam per parlare davanti a una platea di 3000 persone. Ad un certo punto, nota quello che crede un bambino sui sei anni andare verso di lei al termine del suo discorso con un mazzo di fiori in mano, così inizia a comportarsi in maniera tenera con lui. Addirittura, racconta la stessa imprenditrice su Twitter, aveva deciso di prenderlo in braccio e scattare un ‘selfie’. Peccato che non si trattasse di un bimbo…«Il momento più imbarazzante della mia vita. Mentre parlavo davanti a 3000 persone, l’ho preso in braccio perché pensavo fosse un bambino, e invece era un uomo!», il commento alle foto su Twitter.  L’altro protagonista, suo malgrado, della gaffe dell’imprenditrice inglese è il 22enne Nguyen Tan Phàt, affetto da nanismo e dal volto decisamente infantile, che racconta su Facebook l’episodio.

“Ho fatto un incidente e sono scappata”. Gaffe di Belen a ‘Che tempo che fa’

Doveva essere una battuta simpatica e invece è stato un vero e proprio scivolone. Durante la trasmissione “Che tempo che fa?”.

belen-foto

Belen, ospite di Fabio Fazio, mentre parlava con il conduttore del suo famoso cartellone in lingerie rimosso perchè causava incidenti stradali per distrazione ed ha candidamente ammesso: “Io l’altro il giorno ho fatto il botto quando stavo parcheggiando, sono scappata”, attimi di imbarazzo per Fazio che ha cercato di minimizzare l’accaduto ed ha cambiato subito argomento chiedendo della sua vita amorosa.

Madonna sexy e con una sigaretta in mano, ma lo staff sbaglia: nella foto c’è la Barale

Gaffe incredibile da parte dello staff di Madonna. Sui profili social di Facebook, Twitter e Instagram è apparsa una fotografia in bianco e nero della presunta popstar con in mano una sigaretta e lo sguardo sensuale.

1535730_20160207_114978_madonna_barale

Peccato che si tratti di una giovanissima Paola Barale. L’immagine è accompagnata da tanto di didascalia: “Non fumo ma mi piace accendere il fuoco”. I fan hanno subito capito la svista.

Bestemmia in diretta a ‘L’anno che verrà’: gaffe su un sms di un telespettatore

“Porco D…”, con tanto di “o” moltiplicate, a dare il senso dell’urlo, ribadito da tre punti esclamativi.
Questa la sorpresa “gridata” con cui, Rai 1 ha dato il benvenuto al nuovo anno. Nel corso della diretta, con countdown – peraltro iniziato con circa un minuto di anticipo – della trasmissione “L’anno che verrà”, infatti, ieri sera, Rai 1 ha pubblicato una “selezione” di tweet di auguri inviati dai telespettatori.

1456329_0160101_113807_1

A chi doveva filtrare i messaggi, però, deve essere sfuggita la bestemmia, chiara, diretta e ben evidenziata dalla fascia rossa su cui campeggiavano le scritte, scritta da un telespettatore da Taranto. E così l’augurio ha fatto bella mostra di sé sulle televisioni di milioni di telespettatori per poi rimbalzare sui social, fino a diventare un vero e proprio caso. E sì che il regolamento della trasmissione aveva specificato in modo netto che i messaggi sarebbero stati selezionati: “La RAI si riserva comunque la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di validare editorialmente – ai fini della messa in onda e della successiva pubblicazione sul sito internet – i messaggi inviati dagli spettatori”. Non è la prima volta che la Rai si lascia sfuggire qualche “parola” di troppo. Accogliendo la denuncia del Codacons, a ottobre dello scorso anno, l’Agcom ha multato la rete nazionale con una sanzione da 25mila euro per violazione del Codice di Autoregolamentazione Media e Minori, a causa della bestemmia pronunciata – sempre su Rai 1 – il 18 ottobre 2014 in diretta da Tiberio Timperi, durante “Unomattina in famiglia”. La “tradizione” si rinnova. Stavolta, in diretta da casa.

Miss Italia e la nuova gaffe su Renzi: “Mi piace perché così sistema l’Italia”

Dopo la gaffe sulla Seconda Guerra Mondiale e sul personaggio storico preferito – Michael Jordan – Alice Sabatini, Miss Italia 2015, torna alla ribalta delle cronache per la sua uscita su Matteo Renzi.

368735-400-629-1-100-Alice-Sabatini

In un’intervista a Repubblica la neo reginetta di bellezza ha espresso il suo apprezzamento per il presidente del Consiglio: “Dico che mi piace perché così magari adesso che stanno facendo nuove leggi sistemano l’Italia”. La cronista poi ha incalzato la miss, chiedendole quale sia la riforma urgente per il nostro paese e Alice ha parlato della questione migranti: “Non sono a favore che cacciano gli immigrati dagli altri paesi. L’Italia sta già facendo tanto. Penso che l’Europa dovrebbe impegnarsi come facciamo noi, non scaricare tutto sull’Italia”. Infine Miss Italia è tornata sulla gaffe della Seconda Guerra Mondiale: “Sono disgustata dalle foto che mi rappresentano in guerra, perché io non ho insultato la guerra. Ho detto una cosa un po’ folle, anche se il mio era un pensiero profondo”.

Francesca Testasecca, il seno è ricresciuto: “Ho di nuovo una quarta, ma non mi opererò”

Mi è ricresciuto il seno, ma questa volta non voglio operarmi”. Parola di Francesca Testasecca, miss Italia 2010, che dopo aver vinto la corona si era sottoposta ad un intervento di riduzione del seno.

seduzionefrancesca“E’ vero – confidò Francesca a “Diva e donna” – i risultati non si vedono più: l’anno scorso da una quinta ero passata a una terza, ma nel giro di pochi mesi sono tornata a una quarta abbondante, quasi una quinta. Ho sempre avuto un seno importante, come mia mamma, e a volte l’ho vissuto come un problema. Non ero a mio agio, poi avevo i solchi del reggiseno sulla pelle e temevo, alla lunga, di avere problemi alla schiena, come successo a mia madre. Per questo avevo deciso di fare l’intervento”.Nonostante ciò non ha intenzione di tornare sotto i ferri: “Non me la sento – disse – E’ un vero e proprio intervento in anestesia generale. Quindi terrò il seno così: ho imparato ad accettarmi. Forse sono un po’ fuori dai canoni standard di bellezza, ma pazienza. Sono una taglia 44 sopra e 42 sotto”. Oggi analizza le polemiche legate alle frasi pronunciate dall’ultima Miss Italia Alice Sabatini, dalla gaffe in diretta sulla Seconda Guerra Mondiale a quella durante l’intervista di Valerio Staffelli su Striscia La Notizia. “A Miss Italia se si riesce a trasmettere quello che si è con semplicità credo che sia la cosa migliore – spiega – Dopo Miss Italia mi sento diversa in quasi tutto, perché guardo le cose con occhi diversi, tuttavia pur avendo vissuto delle esperienze molto più grandi di me, sono rimasta la Francesca che conosco. Quindi questa è una cosa che mi piace e di cui vado fiera”.