Asia Nuccetelli risponde a Giulia De Lellis: “Le cose dette su di me non sono vere”

ROMA – «Io parto da una premessa. Non mi andava di riparlare di questa cosa, per me è terminata l’anno scorso, per lei evidentemente no. Lei sta ancora con il suo fidanzato. Non è successo nulla».
Asia Nuccetelli torna a Domenica Live per parlare dei suoi interventi chirurgici e rispondere alle accuse di Giulia De Lellis che, nel GF Vip, ha ricordato le attenzioni che la Nuccetelli avrebbe dedicato al suo fidanzato, Andrea Damante, nella scorsa edizione del reality.

asia-giulia-gfvip

La De Lellis, nella “Casa”, ha illustrato alcune delle cose che le avevano dato fastidio nel comportamento della ragazza.
«Lei gli ha rubato questa maglietta. A me questa cosa della maglietta proprio non era andata giù – ha detto De Lellis – Tu non ti vai a prendere la maglietta del mio fidanzato con il profumo… se lo odorava… Sono entrata nella casa, prima mi sono abbracciata e baciata con Andrea. Abbiamo parlato. Poi Ilary mi fa ‘Giulia vuoi dire qualcosa a qualcuno?’. Io ho replicato: ‘È sufficiente quello che pensano gli altri’, poi le ho detto: l’unica cosa ridai la maglietta al mio ragazzo e vai a giocare un po’ più in là, perché hai stancato».
Così la Nuccetelli risponde dallo studio:
«Io spero che lei non si stia rendendo conto di ciò che dice, lo spero vivamente. Ho sentito anche alcune cose che ha detto sugli omosessuali. Le cose che riguardano me non sono assolutamente vere o comunque sono state travisate. per me questa storia è finita, io ho altre situazioni fuori. Spero vivamente che ne potremo riparlare quando lei sarà uscita per chiudere questa storia».

Miss 22enne sfila e vince mostrando la sua cicatrice di 63 cm sulla schiena

La sua storia è stata ripresa sul web: tanti i siti americani che l’hanno raccontata: Victoria Graham è una studentessa di 22 anni del Maryland (Usa) che ha appena vinto il concorso di bellezza della città di Frostburg, un titolo del circuito miss America.

95257409_photofeb2344718pm-600x450

Una corona importante perché per salire su quel palco ha dovuto affrontare molte difficoltà: sfilare in bikini durante un concorso di bellezza con una cicatrice lunga 63 centimetri che corre lungo tutta la schiena: colpa di una malattia genetica che l’ha sottoposta a più di 10 interventi.

Angelina Jolie: “Sto bene in menopausa. Mi sento più vecchia e mi piace così”

“Al momento mi sento bene a essere in menopausa”. Dopo una doppia mastectomia e la rimozione delle ovaie, a 40 anni Angelina Jolie è precocemente in menopausa: “Non ho avuto reazioni terribili – ha fatto sapere al Daily Telegraph – sono molto fortunata.

red-carpet_01_zoom

Mi sento più vecchia e mi piace sentirmi così”.Il merito è dell’amore della sua vita, il marito Brad Pitt: “Ha reso molto, molto chiaro che lui mi amava e che una donna per lui è una persona intelligente e capace che si prende cura della sua famiglia, e questo non c’entra nulla con l’aspetto fisico (…) Così ho sempre saputo mentre mi sottoponevo agli interventi chirurgici che questi non sarebbero stati qualcosa che avrebbe potuto farmi sentire meno donna, perché mio marito non avrebbe mai lasciato che questo potesse accadere”.

La sexy Loiza vince il reality e diventa modella. Ma la ventenne nasconde uno strano segreto

Loiza Lamers, 20 anni, è la prima transgender a essere diventata modella vincendo il reality ‘Next top model’ del Paese. La giuria ha preferito lei anche se la vittoria non è stata scontata sino alla fine. All’inizio nessuno sapeva che lei era nata uomo perché è entrata nel programma senza dire di essere una transessuale. Del resto nessuno ha mai sospettato.

20151028_109825_loiza3

Poi però la ragazza ha confessato tutto alla produzione. “Non voglio avere segreti”, ha spiegato. Da qui alla notorietà il passo è stato breve. “Quando ho annunciato di essere transgender le persone hanno avuto reazioni positive”, racconta Loiza.
Nata come Lucas, non si è mai vista come un maschio. “Mi sono sentita donna sin da piccolissima – precisa – già a 6-7 anni ho sostenuto i primi colloqui psicologici in cui ho spiegato la mia situazione di femmina intrappolata in un corpo maschile”.
Per arrivare a questo traguardo si è sottoposta a 18 interventi chirurgiche in pochi anni. Ora non vede l’ora di calcare le passerelle.