Naomi Campbell fa la principessa in Quatar

La pelle ambrata che fa invidia a chiunque, occhi da gatta sottolineati da un make up sui toni del rosa e soprattutto un vestito da Mille e una notte, tutto pi. zzi e tras. parenze, con un lungo strascico sempre al centro della scena: Naomi Campbell è stata la regina della festa di lancio di Vogue Saudita, in Quatar.

C_2_box_29489_upiFoto1V

Dopo il grande clamore della cover con Gigi Hadid velata, è arrivata la festa in grande stile, al Museo di Arte Islamica di Doha, con personalità di spicco del mondo saudita, ma anche celebrità internazionali. Grande assente all’evento? Proprio Gigi Hadid.
A nobilitare la serata però ci hanno pensato altre bellissime, tra cui Afef Jnifen, splendida in rosso Valentino, Izabel Goulart tras. parente e luccicante in Zuhair Murad e appunto Naomi Campbell.
Proprio lei ha caratterizzato la serata col suo charme ineguagliabile, l’abito couture di Ralph & Russo e il portamento di una vera diva. Tutti hanno fatto a gara per farsi fotografare con lei, persino la principessa Deena Aljuhani Abdulaziz, tra le maggiori personalità locali, non le ha dato tregua.

Kim Kardashian, al trucco anche le parti intime

Con il trucco è fissata e lo si sa da tempo. Ma che Kim Kardashian si facesse abbellire anche le parti intime è una novità. A rivelarlo è il suo make up artist, Mario Dedivanovic che pubblica le foto che mostrano la seduta di trucco “intimo”. E Mario scrive: “E’ un duro lavoro”.

C_2_fotogallery_3008173_6_image

In uno degli scatti pubblicati da Dedivanovic si vede la regina dei reality piegata in avanti con le mani appoggiate su una sedia, mentre il make up artist le sistema il trucco sul fondoschiena. In un’altra è seduta con le gambe aperte e Mario le abbellisce l’interno coscia. Poi lui scrive: “Ecco cosa veramente accade nei momenti che precedono un grande evento con sfilata sul red carpet. Quando una ragazza ha bisogno di essere truccata su tutto il corpo, devo correre al lavoro”. E si riferisce al backstage della cerimonia degli Mtv Video Music Awards dello scorso agosto.

Bella Hadid, modella dellʼanno secondo Models.com

Vent’anni e una carriera in ascesa per Bella Hadid, incoronata modella dell’anno dal sito Models.com. A sceglierla è stata una giuria di 250 super esperti composta da designer, fotografi, make up artist e casting director a cui si aggiungono i lettori del sito, che assegnano un premio tutto loro. “Che modo pazzesco di chiudere l’anno. E’ un grande onore per me”, cinguetta felice l’Hadid su Instagram.

c_2_fotogallery_3007703_0_image

Il 2016 per Bella Hadid è stato da incorniciare: su Instagram ha sfondato quota 9 milioni di seguaci mentre il suo patrimonio personale ha superato il 3 milioni di dollari, grazie al moltiplicarsi degli ingaggi per le sfilate (come quella del fashion show di Victoria’s Secret 2016) e dei contratti pubblicitari con le multinazionali della moda e della bellezza.
Ed ecco che a pochi giorni dalla fine dell’anno le sorprese non finiscono. Il sito Moldes.com, un’istituzione nel mondo della moda, la incorona modella dell’anno. Lei su Instagram ringrazia non solo chi l’ha votata, ma anche tutte le persone che hanno lavorato con lei, che hanno creduto in lei e sostenuta lungo il suo percorso.

Lady Gaga, no make-up ma inguine a vista

Il suo outfit più estremo è stato sicuramente l’abito fatto di carne vera sfoggiato agli Mtv Video Music Awards 2010, scatenando l’ira degli animalisti e, allo stesso tempo, l’ammirazione di stampa e pubblico. Ma negli anni Lady Gaga ci ha abituati alle proposte più insolite, niente è mai stato troppo per lei.

14368789_1203035379738953_225642305000626189_n

Girare per l’aeroporto con un lungo tutu bianco trasparente o incontrare la regina Elisabetta con un vestito in lattice rosso abbinato al trucco è sempre stata la norma per la popstar.
Adesso però Lady Gaga cambia registro: basta eccessi, look sopra le righe, make-up esagerato.
Per la presentazione del suo nuovo singolo Perfect Illusion a Londra, la cantante ha dichiarato: “Oggi mi sento bene nella mia pelle, senza nascondere chi sono”.
Deve davvero essere a suo agio con sé stessa Lady Gaga tanto che quella pelle la mostra al naturale e ancor più di prima. La sua nuova divisa comprende shorts cortissimi, in jeans o in tessuto, abbinati a crop top o tshirt basic che lasciano intravedere capezzoli e sideboob.
Ogni tanto spunta una salopette o qualche accessorio vezzoso, come i boots animalier, ma per il resto è tutto molto minimal. Troppo. Almeno per Lady Gaga, che presto si stancherà di questo mood e tornerà a far parlare per le sue esagerazioni fashion. Infatti, gli stivali dal plateau impossibile hanno già fatto la loro ricomparsa…