Uomini e Donne, Marco e Federica si sono già lasciati? Ecco l’indizio -Guarda

L’edizione di Uomini e Donne si è appena conclusa e una neocoppia potrebbe già essere scoppiata. Si tratta di quella formata da Marco Cartasegna e Federica Benincà. Ecco gli indizi…

IMG_0080

Come riporta il sito Blastingnews, i fan dei piccioncini avrebbero segnalato diversi comportamenti strani della coppia. Comportamenti che farebbero pensare a una rottura repentina. Prima di tutto i due fidanzati non si metterebbero più like su Instagram. Inoltre Marco starebbe trascorrendo una vacanza in Sardegna senza la dolce metà.
Non è tutto. Avrebbe fatto discutere anche il fatto che Marco e Federica siano stati esclusi dalla puntata speciale di Uomini e Donne. Insomma, che ci sia già aria di rottura? Staremo a vedere…

Belen, lacrime a Domenica In: “Sono fragile. I soldi? Contano tanto…”

“Su di me ne ho lette di tutti i colori. In tutti questi anni sono riuscita a crearmi una corazza. Non voglio parlare delle volte in cui ho dovuto affrontare cattiverie su un bambino, non voglio toccare l’argomento. Una cosa che mi ha dato sempre fastidio, all’inizio della carriera, era: Sì, è bella ma …. Mi dispiace quando puntano il dito contro una ragazza che può essere bella ma deve essere per forza stupida”.

le-foto-piu-sexy-di-belen-rodriguez

Belén Rodriguez, intervistata a Domenica In, da Paola Perego parla della sua carriera, tra passato e presente, con gli occhi spesso lucidi per la commozione ma “saltando” gli argomenti più caldi, come la rottura con il marito Stefano Di Martino, argomento che la Perego evita perché, dice, “non le interessa”.
“La bambina che ero, lo sono ancora oggi – dice la Rodriguez – Faccio le stesse cose. Da piccola cantavo con mio padre ed ero la protagonista delle favole che raccontava mia nonna. Ora faccio un po’ le stesse cose di quando ero bambina, ma sono pagata ”.
Ripercorrendo la sua carriera, tra fiction e show, Belén racconta di essere sempre stata sotto i riflettori.
“Ho sempre amato essere al centro dell’attenzione e poi lo ero naturalmente, per carattere, anche quando non avrei voluto”.
Quanto contano i soldi per te?, le domanda Paola Perego.
“Tanto, perché grazie a quelli sono riuscita a realizzare tutti i sogni che avevo. Sono riuscita a rendere felice me stessa e tante altre persone della mia famiglia. È anche egoistico: io divento felice, facendo questo”.
“C’è qualcosa per cui lasceresti tutto e subito?”, prosegue.
“Deve essere una cosa gravissima. È un brutto argomento. Se qualcuno cui tengo stesse malissimo”
Tra venti anni per cosa vorresti essere ricordata?
“Da mio figlio, mi piacerebbe essere ricordata con un sorriso così grande da non stargli nella faccia”.
E proprio Santiago è il suo “argomento” più importante.
“La nascita di Santiago ha cambiato le mie priorità. È un bambino speciale, avanti, molto sveglio, sicuramente questo è dovuto alla mia vita e a quella di Stefano, lavoriamo tanto, siamo sempre in posti diversi, con orari diversi, con tante persone. Io l’ho sempre portato dietro, ogni tanto mi dice delle cose che mi fanno dire: tu non sei un bambino”.
Cosa non è stato ancora capito di Belén?
“È difficile da dire. Per tanto tempo sono stata la Belén ragazza e la Belén personaggio. Poi si sono amalgamate, adesso sto cercando di separarle di nuovo. Quello che la gente non ha capito, per colpa mia, è che Belén è tanto fragile. Sto cercando di prendermi del tempo per stare con la Belén ragazza, mi serve, Sto diventando grande”.
La Rodriguez è felice?
“A tratti, come tutti”.

Kate Moss, brutta caduta sugli sci: si è rotta i legamenti del ginocchio

Brutta avventura per Kate Moss: la bella top model è caduta rovinosamente dagli sci, mentre era in settimana bianca a Verbier, nelle Alpi svizzere.

12744645_10153588892278853_3869358887440693526_n

Il bilancio dell’incidente è abbastanza pesante: si sarebbe procurata la rottura del legamente crociato del ginocchio. Kate Moss era in compagnia del suo fidanzato Nikolai von Bismarck: attualmente si trova ancora nella località sciistica svizzera, dove rimarrà per un po’ di tempo. Per camminare si dovrà servire delle stampelle e sarà obbligata a seguire un periodo di fisioterapia abbastanza lungo.

Kim Kardashian, anche la borsa è “nuda”: ecco quanto ha speso per la sua Hermes

Pomeriggio di shopping per Kim Kardashian, dopo le voci della rottura con il marito Kanye West per via di uno scambio di tweet con la sua ex, la boombastica Amber Rose. La Kardashian elegantissima in un cappotto color crema viene come al solito immortalata dai paparazzi proprio accanto al marito.

1535691_kimborsa

Questa volta la star della tv americana è incredibilmente coperta dalla testa ai piedi. Niente lato A o B in mostra. Ma attenzione, il trucco c’è: stavolta a essere “nuda” è la borsa che sfoggia. Una Hermes dal valore di 16 mila dollari che le è stata regalata a Natale proprio dal marito fedifrago.

Anna Safroncik torna single

Per tutti è Aurora, la protagonista de Le tre rose di Eva, ma presto sarà in tv con la nuova fiction Mediaset La donna del mare. Intanto Anna Safroncik si racconta a cuore aperta al settimanale Grazia e rivela: “Un amore grande e profondo rimane tale anche dopo la rottura. Ci avevo creduto, ma non ha funzionato (con Paolo Barletta, ndr) Ci siamo lasciati. Sono tornata single”.

blogdicultura_8254a1433f13c86276390a7274107c7d

Se l’amore ha avuto una battuta d’arresto, il lavoro prosegue a gonfie vele: “Galleggio in questo ambiente ormai da 19 anni, ma… faccio una grande fatica. C’è chi va avanti prendendo le scorciatoie o per raccomandazione. Non è il mio caso, ho sempre cercato d’impormi con il lavoro. È dura, ma chi vale, alla fine, emerge”. In amore, invece, dice al settimanale Grazia: “Ho sofferto più io dei miei compagni. Malgrado l’apparenza di donna forte, nelle faccende di cuore sono fragilissima. È facile colpirmi. In più, sono rimasta infantile. Piango per un nonnulla, non governo le emozioni”.
Ma cosa dovrà mai avere un uomo per conquistare il suo cuore? “Deve amarmi per quella che sono. – dice dando indicazioni precise su come conquistarla – Onesta, trasparente e, a volte, un po’ pesante: non mi accontento mai e a un compagno chiedo il massimo. Tante coppie stanno insieme per solitudine, interessi di lavoro, soldi. Per me non può esistere un rapporto che non sia fondato sull’amore profondo, incondizionato”.

Ambra e Francesco Renga si dicono addio dopo 11 anni insieme e due figli

Tante sono state le voci sulla crisi tra Francesco Renga e Ambra Angiolini, oggi è arrivata la conferma della rottura dalla stessa attrice. I due si sono detti addio, dopo 11 anni insieme e due figli, Jolanda e Leonardo.

ambra-angiolini-francesco-renga1

Ambra ha parlato a cuore aperto sulle pagine del settimanale ‘Io donna’, in edicola domani: “È inspiegabile anche per me. Però sono piena di amore per Francesco: un sentimento gigantesco nei confronti di un uomo al quale non sono più costretta a piacere”.

Ambra-Angiolini

Una decisione presa di comune accordo, come spiega Angiolini, impegnata nelle prove dello spettacolo teatrale ‘Tradimenti’, tratto dall’omonima pièce di Harold Pinter, che debutterà al Teatro Eliseo di Roma l’1 dicembre, diretto da Michele Placido: “Lo abbiamo deciso insieme – ha detto – Non volevamo che tutto morisse senza che nemmeno ce ne accorgessimo, a forza di fingere che non stesse succedendo niente”.  L’attrice ha poi confidato che rimarrà a Brescia, città natale di Renga, dove si era trasferita 11 anni fa: “Non so se è la mia casa, ma è giusto continuare qui perché le nostre incertezze non pesino sui bambini – ha spiegato – In questo momento devono abitare dove sono cresciuti sinora. Non voglio essere rabbiosa né patetica, e vivo quello che sta succedendo come il più grande gesto d’amore che ci siamo regalati, forse il gesto più altruista che siamo stati in grado di fare dopo la nascita dei nostri figli. C’era una ferita sanguinante e io ho deciso di prendere la medicina per curarla. Magari un distacco può rimettere a posto gli equilibri”.  “Chi vive le vicende basandosi sui giornali, dall’esterno, sa già tutto mentre io non so niente – ha sottolineato Angiolini – ha già fatto il processo e deciso chi è il colpevole, ha già pianto e affidato i figli. In realtà, è assurdo scavare nell’impossibile da sapere, come fanno i giornali. Una cosa è certa: non mi sentirete mai recriminare con frasi tipo ‘Per lui ho fatto qualsiasi cosa’”.