L’astronauta twitta dallo spazio: “Sono cresciuto di 9 centimetri in 3 settimane”. Cosa gli sta succedendo?

Lo strano fenomeno. “Sono cresciuto di 9 centimetri in 3 settimane”. La missione sulla Stazione spaziale internazionale sta avendo effetti evidenti sull’astronauta giapponese Norishige Kanai. Il 31enne è partito lo scorso 17 dicembre con i colleghi Anton Skaplerov e Scott Tingle per una missione che si concluderà a giugno.

3473128_1734_dr5geywxcaa6zf0 (1)

Il rientro sulla Terra con la Soyuz, scrive Kanai su Twitter, rischia di diventare un po’ più complicato del previsto. Kanai, infatti, nelle prime 3 settimane della missione ha visto aumentare la propria altezza.
“Buongiorno, ho una comunicazione importante – ha cinguettato – Abbiamo misurato i nostri corpi dopo aver raggiunto lo spazio e – wow wow wow – sono cresciuto di 9 centimetri! Sono cresciuto come una pianta in tre settimane, non mi capitava una cosa del genere dai tempi della scuola. Sono un po’ preoccupato”, dice, chiedendosi se riuscirà “ad entrare nel sedile della Soyuz quando torneremo”.
L’aumento dell’altezza è un fenomeno legato all’assenza di gravità, che favorisce una maggiore distensione della colonna vertebrale. Le preoccupazioni logistiche di Kanai sono in parte fondate perché – come evidenzia la Bbc – è ipotizzabile che i sedili della Soyuz prevedano un limite d’altezza.

Stefano De Martino e la crisi con Belen: “Urla e parole di fuoco in treno contro mamma Veronica”

Sembra non esserci un buon rapporto fra Stefano De Martino e la famiglia della sua ex, Belen Rodriguez.

belen-e-stefano-a-pitti-uomo

L’ex ballerino di “Amici” infatti sarebbe stato sorpreso alla stazione mentre si sfogava riguardo a tal Veronica, che altri non sarebbe se non la mamma di Belen: “Che ci faceva Stefano De Martino – fa sapere “Chi” – alla stazione Centrale di Milano, al telefono, visibilmente nervoso? “Chi” svela che il ballerino di Amici si è intrattenuto – urlando e sotto gli Occhi del padre (al quale ha lanciato la sua giacca di pelle per poter parlare più comodamente) – per quasi trenta minuti al cellulare sbraitando contro una tale Veronica.
Ovvero contro la madre di Belen Rodriguez. Parole dure, difficili da ripianare, tra i due”.