Grande Fratello Vip, Valeria e Stefano a letto in manette

Il “Grande Fratello Vip” questa settimana ha una missione particolare per Stefano Bettarini: l’ex calciatore deve ammanettarsi a Valeria Marini. Dopo le tensioni degli ultimi giorni, i due saranno obbligati a vivere a strettissimo contatto e a risolvere i loro problemi.

C_2_articolo_3039853_upiImagepp

La ‘terapia’ sembra funzionare, la coppia si sdraia a letto insieme per rilassarsi un po’ e tra una chiacchiera e l’altra ritrova la complicità.
La diva e l’ex calciatore sono riusciti a trovare il giusto equilibrio per portare avanti la missione fino alla fine. Stefano e Valeria si sono goduti un momento di relax nella stanza degli ospiti, sdraiati uno vicino all’altro. Entrambi in finale, hanno ripercorso i momenti salienti della scorsa puntata e si sono interrogati sulle sorprese che li attendono nella puntata conclusiva.

“Sono incinto”, sposato e con 2 figli ha un rapporto omosessuale e crede di aspettare un bimbo

Convinto di essere incinto dopo aver fatto sesso con un altro uomo. Un padre di due figli è stato ricoverato in un ospedale psichiatrico per essersi convinto di aspettare un bambino dopo aver avuto un rapporto omosessuale. Il 52enne indiano avvertiva da giorni forti dolori di stomaco e sosteneva di sentire dei movimenti anomali nel suo ventre.

thomas-beatie

L’uomo era visibilmente stressato e i dottori hanno proceduto con una terapia psichiatrica per curare quella che viene definita sindrome couvade, altrimenti nota come la gravidanza simpatica.  Secondo quanto riporta il Mirror, l’uomo ora è in fase di guarigione. Il 52enne indiano, molto religioso, è sposato e ha 2 figli, ma sin da adolescente ha ammesso di aver avuto anche rapporti omosessuali.