Selen, e’ex regina dell’hard: Ragazze costrette a fare sesso per 6 ore… Siffredi? un violento”

Luce Caponegro, in arte Selen – l’ex pornostar che per anni ha fatto sognare gli uomini di tutto il mondo – per i suoi 60 anni si è raccontata in un’intervista al Corriere della Sera e ha svelato alcuni retroscena inquietanti legati alla sua vecchia professione.

s1_07094158

L’ex diva dell’hard, che avrebbe ammesso di non avere alcun rimorso su quello che è stato, nel corso della carriera avrebbe assistito a scene che l’avrebbero spinta poi a lasciare nel 1999.
“Era brutto vedere le ragazze dell’Est costrette al sesso estremo sei ore di seguito per un capriccio del regista. Con una scena guadagnavano la paga di un anno a Budapest. Lo squallore, la droga… Ma circola anche nella tv dove c’è più ipocrisia che nell’hard. Ho fatto tutto alla luce del sole. Avevo un contratto capestro, gli ultimi tempi sono stati una tortura, la trasgressione era diventata un lavoro odioso. Ho dovuto fare film quando volevo smettere, cercando di costruire ciò che ho sempre desiderato, una famiglia”.
Selen parla anche del re dell’hard Rocco Siffredi. E non avrebbe parole lusinghiere: “Era violento”. Ora l’ex diva del porno ha aperto un centro estetico e ha due figli: “Sono una mamma felice”.

Aida Yespica mette su famiglia con il fidanzato, Enrico Romero: “Cicogna in arrivo…”

yespica1-3Aida Yespica ha un figlio, Aaron, avuto dalla sua passata relazione col calciatore Matteo Ferrari.Il piccolo di casa però potrebbe non rimanere l’unico figlio della showgirl, ora felicemente fidanzata con l’imprenditore Enrico Romero: “Continua la relazione tra Aida Yespica, 34, e l’imprenditore Enrico Romero, 40 – fa sapere “Oggi” – Lui soffrirebbe i viaggi all’estero che lei fa per lavoro e vorrebbe metter su famiglia. Sembra che la bella Aida si stia facendo convincere. La cicogna è già in arrivo? Ah, saperlo…”.

Paolo Brosio tra alcol, sesso e droga: “Durante un’orgia una voce mi ha salvato”

Un passato difficile e poi la rinascita. Paolo Brosio ha raccontato in un’intervista a Libero il suo percorso verso la spiritualità, specificando di non essere stato sempre sulla “retta via”.

Paolo_Brosio_piange_al_cellulare«Arrivavo da grandi sofferenze, la perdita di mio padre, l’incendio del Twiga, la separazione dalla mia seconda moglie. Poi una nottata matta. Ero a Torino dove facevo le dirette della Juve, lavoravo a Mattino5 e a Pomeriggio5. Siamo tutti a casa mia. Sento una voce ‘Paolo, devi smettere’. Erano le tre e mi sono messo a recitare l’Ave Maria. Ho cacciato tutti di casa».
Brosio ha raccontato dei suoi trascorsi con le droghe, l’alcol e con il sesso, dicendo però di voler veramente cercare di trovare, oggi, la donna della sua vita: «Mi sono sposato una volta in chiesa e la seconda in comune. Non ho figli. Ho chiesto la grazia al Signore e alla Sacra Rota per l’annullamento. Ho vinto in appello, dunque posso risposarmi: sono libero. Se la Madonna vorrà, mi farà trovare la persona giusta. Certo che avere una famiglia sarebbe un impegno che magari frenerebbe il mio lavoro». Dopo quella sera si è confessato e ha iniziato ad andare a Medjugorje, da li la svolta nella sua vita. Brosio però specifica di essere un peccatore, in particolar modo parla del suo rapporto con il sesso: «Non sono un robot. Ma non è che non pratico dal 2008».

Elisabetta Canalis balla e le “canta” a Maddalena Corvaglia: “Sei una str…”

Siparietto esilarante per Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia. La prima cerca di imitare una collaboratrice che si muove sinuosa a ritmo di musica, la seconda commenta con ironia i tentativi di twerking di Eli mentre riprende tutto con il cellulare. Il video finisce sul social con tanto di cinguettio affettuoso della Canalis: “… Corvaglia sei una str…za…”. Ovviamente con risatina al seguito.

C_2_fotogallery_3009206_3_image

Insieme si divertono come pazze, nei loro tragitti in auto, nel tempo libero al parchetto con le rispettive figlie e anche al lavoro. In un momento di relax, sulla terrazza con vista su Los Angeles, le due si intrattengono con una loro collaboratrice di colore che inizia a ballare a ritmo r & b. Di fronte a lei c’è Elisabetta che tenta di muoversi con la stessa naturalezza. La voce fuori campo di Maddalena, regista del video, con ironia commenta: “Si, uguale Eli, uguale”. La Canalis a margine della sua performance che condivide su Instagram aggiunge: “White girls can’t dance. Ed io ne sono la prova. Taking a break with our office manager the @lachattie at #SkyviewLA ps Corvaglia sei una st…za…”.

Marco, il milionario che regala un appartamento con tre camere da letto: ecco come averlo

Un uomo che ha passato la sua infanzia dormendo sulle panchine nei parchi ha deciso di regalare un appartamento di tre stanze “per dare a qualcuno una botta di fortuna, così come è successo a me”. Il milonario britannico Marco Robinson ha intenzione di offrire una casa dal valore di 120mila sterline (140mila euro) con tre camere da letto e completamente arredata a una famiglia o a un singolo.

marco-robinson1217

Lo stravagante riccone sta girando un documentario con Channel 4, e sceglierà il vincitore nel corso delle prossime sei settimane. “Le persone che voglio vedere vivere in questo appartamento sono persone che hanno bisogno di una casa, che hanno bisogno di un santuario e una certa sicurezza, che li farà sentire di nuovo importanti”, ha spiegato Marco descrivendo gli inquilini ideali. “Qualcuno che abbia bisogno disperato di aiuto per uscire da un circolo vizioso”. La vita del signor Robinson è cambiata radicalmente quando ha imparato a chiedere aiuto e lo ha trovato nelle persone più impensabili. “Mi hanno aiutato a credere in me stesso” – ha detto -“E’ stato un duro lavoro, ma ho avuto successo nel mondo degli affari e ha fatto un sacco di soldi”. “Ho iniziato a investire i profitti in proprietà e ho imparato dove erano i posti migliori per acquistare immobili”. Marco sa che non sarà difficile trovare delle persone pronte a candidarsi per ricevere il generoso dono, ma sa che la difficoltà sarà quella di sceglierne una anziché un’altra. Ad ogni modo, chi volesse ottenere l’appartamento di Preston non deve fare altro che aver compiuto 18 anni e inviare una email (apply@myfreeproperty.com) in cui spiega perché dovrebbe essere scelto.

Maurizio Costanzo e l’amore per Maria De Filippi: “Vivevo per il lavoro, oggi vivo per lei”

“Mia moglie Maria è la cosa più importante della mia vita. Ieri avrei risposto il mio lavoro. Oggi no, vivo per mia moglie”.
Maurizio Costanzo si confida in un’intervista a “Chi”, in edicola domani, in cui anticipa il faccia a faccia con la moglie Maria De Filippi nella trasmissione “L’Intervista” in onda giovedì 2 febbraio su Canale 5: “Mia moglie mi ha fregato, alla grande!

maria de filippi e maurizio costanzo

Avevamo pensato a questa intervista per l’ultima puntata. Io avrei preparato i filmati per lei, e lei sarebbe stata un’ospite come gli altri. Io sono molto meticoloso e avevo già fatto montare i filmati con titoli e narrativa, per usarli quando sarebbe venuta.
E invece, mentre aspettavo un altro ospite, è sbucata all’improvviso e mi ha fregato. Me l’ha fatta. Segno che anche quando pensi di controllare tutto, poi il tutto controlla una parte di te. È stato un momento emozionante. Alla mia età, dopo aver combattuto la mafia, dopo aver raccontato le tragedie d’Italia e avere incontrato i personaggi che hanno fatto la storia, da Totò a Oriana Fallaci a Donald Trump, non credevo di potermi emozionare ancora così. Di dover trattenere il fiato per portare a termine il mio lavoro”.
Un accenno anche a Maria De Filippi e la sua presenza a Sanremo: “Quando mi ha chiesto cosa ne pensavo di una sua partecipazione a Sanremo le ho detto di andare e divertirsi. Però avrei preferito che si presentasse il giorno stesso della kermesse. Invece va via due settimane. Questo un po’ mi spiace. A un certo punto ho cambiato idea e avrei voluto dirle: “Ma vai per una sola sera”. Ma era troppo tardi. Morale: a volte è meglio tacere”.

Kim Kardashian, al trucco anche le parti intime

Con il trucco è fissata e lo si sa da tempo. Ma che Kim Kardashian si facesse abbellire anche le parti intime è una novità. A rivelarlo è il suo make up artist, Mario Dedivanovic che pubblica le foto che mostrano la seduta di trucco “intimo”. E Mario scrive: “E’ un duro lavoro”.

C_2_fotogallery_3008173_6_image

In uno degli scatti pubblicati da Dedivanovic si vede la regina dei reality piegata in avanti con le mani appoggiate su una sedia, mentre il make up artist le sistema il trucco sul fondoschiena. In un’altra è seduta con le gambe aperte e Mario le abbellisce l’interno coscia. Poi lui scrive: “Ecco cosa veramente accade nei momenti che precedono un grande evento con sfilata sul red carpet. Quando una ragazza ha bisogno di essere truccata su tutto il corpo, devo correre al lavoro”. E si riferisce al backstage della cerimonia degli Mtv Video Music Awards dello scorso agosto.

Dayane Mello: “Appena posso mi tolgo i vestiti”

Ancora scandali, ancora Venezia. Barbara D’Urso, a Domenica Live, torna a parlare dell’abito iper-sexy indossato da Dayane Mello per il red carpet della festa del Cinema. E la modella racconta:

Dayane-Mello

“Il mio amico mi ha detto, la sera prima di andare, se volevo fare il red carpet a Venezia, ho risposto di sì. Mi ha fatto vedere i suoi abiti, poi ha detto: scegli quelli che vuoi, ma io vorrei che tu usassi questo. L’ho messo.

È il mio lavoro, la mutanda c’era, era piccola ma c’era. A me piace stare nuda, io a casa appena posso togliermi i vestiti sono contenta. Sono brasiliana. L’altro giorno è successo in un negozio, vicino al Duomo, mi sono tolta gli abiti e la ragazza mi ha invitata ad andare in camerino. Io sono così. A Venezia ho sbagliato un movimento per sistemare l’abito e tutti click click click”.
Dayane imita il gesto dei paparazzi allo scatto, sorridendo di quello scandalo che l’ha fatta contattare da testate di tutto il mondo.
“È il mio lavoro, sono una modella, tu puoi capirmi – dice rivolta alla D’Urso – ho visto le tue foto per un calendario, a 18 anni, eri nuda sulla spiaggia, si vedeva tutto. Ho le foto nel telefono, poi te le faccio vedere”.
Barbara D’Urso specifica: “Non si vedeva proprio tutto”, e la questione si chiude tra risate e complimenti reciproci.
Lo spacco sexy viene dimenticato con l’esperimento di Serena Garitta che con un abito rifatto su modello di quello di Dayane ha “sfilato” in città e al mercato. L’effetto? Nessuno scandalo, ma sorrisi e battute sul freddo.
Dal carpet alla vita quotidiana, con un videomessaggio della sorella appena ritrovata che l’ha chiamata poche settimane fa e ora vive con lei da qualche giorno. E poi dal salotto alla pista, con una mini-performance di ballo. In camicia e leggings.

Britney Spears è tornata: addominali e fisico al top sul palco dellʼiHeartFestival

Grintosa e sensuale, Britney Spears si sta impegnando anima e corpo per promuovere il suo ultimo lavoro “Glory”. Le vendite non stanno andando come previsto e sul palco dell’iHeartRadio Music Festival di Las Vegas la popstar ha sfoderato tutte le sue armi per attirare l’attenzione.

C_2_fotogallery_3005276_0_image

Addominali scolpiti e look sbarazzino, la Spears ha proposto un medley dei suoi brani storici per ricordare a tutti che Britney è ancora la regina.
Una performance che è riuscita ad oscurare anche l’ex prezzemolina Miley Cyrus. Da qualche mese, infatti, la bad-girl 23enne ha smesso di far parlare di sè con i suoi scandali e anche per l’apparizione all’iHeartRadio ha scelto di non esagerare. L’ex Hanna Montana è infatti salita sul palco in tenuta da rocker al fianco di Billy Idol con cui ha duettato sulle note dell’immortale “Rebel Yell”.

Claudio, il primo tronista gay di “Uomini e donne” si presenta

Bello, abbronzato, muscoloso e sorridente. Claudio Sona, 29enne di Verona, debutta nel salotto di “Uomini e Donne”. E’ il primo tronista gay del talk dei sentimenti di Maria De Filippi. Come racconta nel video di presentazione, cerca l’amore: “Vorrei trovare una persona con la quale fare dei progetti, che mi tenga testa, che mi sappia sopportare. E soprattutto mi vorrei innamorare. Per me l’amore è costituito da due persone a prescindere dal sesso”.

C_2_fotogallery_3004987_2_image

“Ho un bar di proprietà – spiega – ho sempre lavorato, fin da ragazzino. A 23 anni ho deciso di aprire un locale, che mi costa tanta fatica e lavoro e che è stato il traguardo più importante della mia vita”.
Sona parla quindi della famiglia: “Ho avuto una infanzia felice. Per me la famiglia è quella che ti sa stare vicino, che ti sa consigliare, che ti aiuta senza mai chiedere nulla. Ho un bellissimo rapporto con mia mamma, che ha sempre appoggiato le mie scelte, è orgogliosa di me. Con papà rido un sacco, mi incita tante volte a fare delle cose che io da solo farei fatica a provare”.
Il giorno più bello? “E’ stato quello in cui ho confidato ai miei genitori di essere gay, avevo tanta paura di deluderli, di farli soffrire, di fare loro del male, ma mi hanno capito”.
CIRINNA’: “GRAZIE DE FILIPPI” – “Da oggi il #tronogay entra con normalità a Uomini e Donne. Grazie a Maria De Filippi per il coraggio contro #omofobia”. A scriverlo su Facebook è Monica Cirinnà, senatrice Pd prima firmataria della Legge sulle unioni civili e da sempre attiva per i diritti civili, commentando il debutto delle coppie gay a Uomini e donne.
BOOM DI ASCOLTI – “Uomini e Donne”, dopo l’ottimo esordio di lunedì con il 22.68% di share pari a 2 milioni 900 mila telespettatori, cresce e raggiunge Il 23.93% di share pari a 3 milioni 43 mila telespettatori. A presentarsi sul trono alla ricerca dell’anima gemella: Clarissa Marchese, 22 anni, siciliana, ha vinto Miss Italia 2014; Claudio D’Angelo, 31 anni, di Benevento, dirigente d’azienda; Riccardo Gismondi, 21 anni, di Anagni, cestista professionista e Claudio Sona, 28 anni, di Verona, proprietario di un bar e primo tronista gay.