Laura Pausini come il Papa: prenota un intero aereo per presentare il nuovo disco

Domani uscirà in tutto il mondo il suo nuovo album dal titolo “Fatti sentire”. E per lanciarlo Laura Pausini non si è fatta certo parlare dietro, organizzando una conferenza stampa degna di Papa Francesco. La cantante ha infatti prenotato un intero aereo, il volo A320 Alitalia da Milano a Roma, sul quale ha chiamato a raccolta tutti i giornalisti.
«Sono la prima donna a esibirsi al Circo Massimo? – dice dall’areo – Sono felice.

3608437_1314_laura_pausini_disco_nuovo (1)

La vendita sta andando bene. Ma spero anche di riuscire a riempirlo». Tre le tracce del nuovo disco (che proporrà in tour partendo proprio da Roma al Circo Massimo il 21 e Il 22 luglio 2018) anticipate in digitale. «In questo album non ho rispettato il calendario. Non ho programmato. Le canzoni erano pronte e non potevano più aspettare».
E poi ha giocato a fare la hostess salutando tutti i presenti : «Oggi sono la vostra responsabile di cabina – ha scherzato – vi auguriamo una piacevoe viaggio su L’Aurpau».

Weinstein, dopo lo scandalo la sua società rischia la bancarotta: niente accordo con le banche

Il gruppo di investitori, guidato da Maria Contreras Sweet, ex capo della Small Business Administration sotto Barack Obama, e di cui faceva parte il miliardario dei supermercati Ron Burkle (un amico di Bill Clinton e di Weinstein) aveva offerto di pagare 275 milioni di dollari per la società e di assumersi altri 275 milioni di dollari di debiti, ma il negoziato si era interrotto quando, due settimane fa, l’attorney general dello stato di New York, Eric Schneiderman, aveva fatto causa alla Weinstein a tutela delle decine di donne che hanno accusato Harvey di molestie e stupri. Weinstein, che ha prodotto film premio Oscar come «Shakespeare in Love», «The Artist» e «Il Discorso del Re» ha negato di aver mai costretto ad atti sessuali le donne che lo hanno denunciato.

3573329_2003_harvey_weinstein_fashion

Come parte dell’accordo, i potenziali acquirenti avevano promesso di raccogliere almeno 40 milioni di dollari da destinare a un fondo per risarcire le vittime, ma l’intervento di Schneiderman aveva bloccato tutto. Ora, col ricorso al Chapter 11, verrà messo a punto un piano per pagare i creditori.

«Speravamo di arrivare a un’intesa per salvare beni societari e posti di lavoro», si legge nel comunicato del board di cui fa parte anche Bob Weinstein, il fratello di Harvey: «Oggi queste discussioni si sono chiuse e un ordinato processo di bancarotta è l’unica strada possibile per massimizzare quel che resta del valore della societa».
È da ottobre, da quando cioè sono emerse le prime accuse contro Harvey, che la Weinstein cerca di evitare la bancarotta, inizialmente cercando un prestito da una società di private equity. Quando questi sforzi sono falliti, gli studi hanno venduto i diritti di distribuzione in Nordamerica di «Paddington 2», il cartone animato uscito in gennaio nelle sale con Hugh Grant e la star di Downton Abbey, Hugh Bonneville.

Isola, Striscia la Notizia rivela altri particolari sul canna gate: ecco i nuovi sospetti

Continua l’inchiesta di Striscia la Notizia sul canna gate. Dopo aver fatto ascoltare quello che aveva sentito nelle puntate precedenti Alessia Marcuzzi, ovvero Chiara Nasti che ammette, come da tempo sostiene Eva Henger, che Francesco Monte ha comprato la droga, spunta un nuovo dettaglio.

3538158_1434_francescomonte_evahenger_verissimoValerio Staffelli dopo la puntata di Domenica Live in cui anche Nadia Rinaldi fa intuire in un fuorionda di sapere qualcosa di più, Eva viene intervistata e ribadisce che nell’ultima puntata de L’Isola dei Famosi ci sono state delle incongruenze e che questo la fa insospettire. La produzione ha sempre detto di non sapere nulla, di non aver visto nulla, non ci sarebbe nessun filmato sospetto, eppure in puntata con Alessia Marcuzzi si è parlato di una riunione sul tema, che ad Eva, e non solo, è sembrata contraddittoria.

La situazione continua ad essere sempre più intrigata e il sospetto che la Henger abbia detto la verità si fa sempre più spazio. I sospetti sulla gravità della situazione sono emersi anche dopo le dichiarazioi di Giucas Casella a cui era stato chiesto di tornare in Italia per degli accertamenti di salute durante l’ultima diretta. Giucas però sostiene in modo acceso di voler restare in Honduras aggiungendo che si sente bene e che è felice e che invece nel tornare andrebbe incontro a stress e fumo. Dettaglio che non è passato inosservato e fa spuntare nuovi sospetti sul fatto che i naufraghi siano all’oscuro di ciò che accade in Italia.

Belen in punta di piedi, che curve incantevoli!

Ha nel sangue il ritmo latinoamericano, ma Belen se la cava benissimo anche in punta di piedi. In uno shooting super sexy la showgirl si muove in body e scarpette da ballerina e incanta con i suoi passi di danza. Piroetta, allunga le gambe, sorride con un pizzico di imbarazzo e rende lo spettacolo ancora più incantevole. E di spalle il suo lato B è perfetto.

C_2_fotogallery_3086166_11_image

Davanti all’obiettivo di Timur Emek la showgirl mette in luce il suo fisico mozzafiato volteggiando nell’immenso salone. Camaleontica e sempre pronta a mettersi in gioco, Belen abbandona per qualche ora salsa e merengue per “sposare” la danza classica. Con una mise alla “Flashdance” (con body e scaldamuscoli) la Rodriguez punta tutto sulle sue curve super toniche spiazzando ancora una volta i follower, tra i quali qualcuno fa notare che dietro tanta armonia ci sia l’impronta di Stefano De Martino, suo ex marito e ballerino professionista di Amici.

Francesco Monte: “Non torno allʼIsola e non chiedo scusa a Eva Henger”

Dopo il ritiro dall’Isola dei Famosi per il “canna gate”, Francesco Monte si difende dalle parole di Eva Henger, che lo ha accusato di aver comprato e fumato marijuana in Honduras. L’ex tronista al settimanale “Chi” racconta: “Ho letto che la signora Henger mi avrebbe perdonato, se io avessi chiesto scusa. Sorrido. E dico: andiamo avanti, ma ognuno per la sua strada. Per me ‘l’Isola’ e i teatrini che ne conseguono sono un capitolo chiuso da settimane”.

C_2_articolo_3124381_upiImagepp (1)

A proposito di Paola Di Benedetto, Monte dice: “Penso a Paola. Tifo per lei. E sto iniziando a immaginare come sarebbe vivere la vita reale. Ed è un pensiero bello, fisso, costante. La aspetto. O se mi invitano, andrò a prenderla quando uscirà. Mal che vada gli studi sono a Milano, saprò dove farmi trovare». Ma non tornerà in Honduras a farle una sorpresa.
“Ringrazio Alessia Marcuzzi per l’invito o per l’auspicio. Ma no. Non succederà. Gli animi sempre bollenti di chi ha pensato che io potessi andare, ora si possono tranquillamente spegnere. Sorridete!”, sottolinea. Francesco spiega anche cosa ci faceva sotto casa della sua ex, Cecilia Rodriguez, quando ha ricevuto il tapiro d’oro di “Striscia la notizia”: “Ero appena uscito da un incontro di lavoro. L’agenzia con la quale ho fatto un colloquio ha un ufficio che dista pochi metri da casa di Cecilia. Il ‘caso’, fortuna, succede che mi hanno beccato. Mi dispiace se ho creato problemi a Cecilia. Ma so che lei è intelligente e avrà capito. Le voglio bene”.

Cecilia Capriotti, mini-abito e mutandine in mostra in diretta. Isola sempre più trash

Cecilia Capriotti è l’eliminata dell’Isola dei famosi della scorsa settimana. L’attrice fa il suo ingresso indossando un abito davvero sexy con una profonda scollatura e uno spacco inguinale. Proprio questo spacco birichino ha lasciato intravedere anche la biancheria intima dell’attrice.

3561107_2321_isola_2018_diretta_ceciliacapriotti

Insieme ad Alessia ripercorre tutti i momenti della sua Isola poi Alessia torna a parlare con lei del caso canna gate : “Tu cosa hai visto?”. “Io fumo qualche sigaretta al giorno, quindi non noto chi fuma chi no – risponde la Capriotti – Se avessi visto, denunciare non è il mio stile. Ho fumato sigarette fuori e basta, non ci ho fatto caso. E’ una situazione talmente delicata”.
La Marcuzzi fa la stessa domanda anche agli altri naufraghi in studio, ma nessuno a parte Eva henger sembra aver visto nulle. La Venier stuzzica cecilia: “Se però dici: anche se avessi visto non avrei denunciato , però, non fai chiarezza e lasci il dubbio”.

Nadia Rinaldi a Pomeriggio5: “Canna gate, la produzione sa. Perché ci fanno scannare tra noi?”

“Perché ci fanno scannare tra noi se è la produzione a essere responsabile di quello che succede in Honduras? Se Francesco Monte si fosse davvero fatto una canna, la produzione dovrebbe saperlo, dal momento che avevamo telecamere e cameraman addosso 24 ore su 24. Io non ne posso più di questa storia”. Non usa mezzi termini Nadia Rinaldi, ex naufraga dell’Isola dei Famosi, che oggi a Pomeriggio 5 torna a parlare del “canna-gate”, dopo il fuorionda con Eva Henger a Domenica Live trasmesso da Striscia la Notizia.

3560823_1820_cannabis_isola_nadiarinaldi

Nel filmato mandato in onda dal tg satirico, Nadia direbbe all’ex pornostar di non aver visto cosa fumasse l’ex tronista e di non poter quindi confermare la sua versione. “Io non posso dire di aver visto Francesco con uno spinello in mano, fumava le sigarette fatte con il tabacco come noi fumavamo quelle normali. Non ho mai detto che Eva è falsa, ma se è vero quello che ha detto, la produzione dovrebbe saperlo. Perché quando usciamo continuano a chiederci se abbiamo visto qualcosa?”.
E a quelli che in studio l’accusano di essere vaga, Nadia risponde così: “Io ai miei figli insegno a dire sempre la verità e questa è la mia”.

Caterina Balivo e il messaggio per Elena Santarelli e la malattia del figlio

Dopo aver scoperto la malattia del figlio, Elena Santarelli ha dovuto lottare anche contro il web, i giornali e gli utenti dei social che hanno voluto mettere bocca su quanto sta avvenendo al bambino. Sulla vicenda, ora interviene anche Caterina Balivo, che lascia una originale dichiarazione sul profilo Instagram della showgirl. Ecco che cosa ha detto…

3444105_35_20171222103332

Se la notizia della malattia del figlio di Elena Santarelli ha fatto in poche ore il giro del web, la cosa non è piaciuta troppo alla showgirl, che se l’è presa contro testate giornalistiche e utenti dei social network che hanno messo bocca sulla salute del bambino. Ma come mai la Santarelli ha fatto questa sfuriata?
L’ex naufraga de L’Isola dei Famosi ha pubblicato un post Instagram nel quale accusa tutti coloro che hanno volutamente ingigantito la vicenda, puntando qualche dito e prendendosela contro un modo di fare sensazionalistico.

Elena Santarelli: “mio figlio non è gravemente malato, chiedo rispetto”
“Noi genitori siamo i primi a guardarlo come un bimbo normale – ha precisato la Santarelli nel suo intervento – non lo guardiamo con gli occhi del ‘malato’, quindi se potete cercate di portare rispetto a 360 gradi ed utilizzate parole appropriate, grazie!”.

Il suo post ha raccolto una serie di commenti da parte dei suoi fan, che hanno approvato vivamente le parole della bella Elena. Tra di loro, è comparso anche qualche messaggio lasciato da altre donne appartenenti al mondo dello spettacolo come Ana Laura Ribas e Caterina Balivo.

Elena Santarelli contro le speculazioni sulla salute del figlio: arriva il sostegno di Caterina Balivo
In particolare, è la conduttrice di Detto Fatto a lasciare il segno, tramite un commento abbastanza originale, ma di sicuro impatto. Cosa ha scritto? Un messaggio leggero ma che riesce a mettere veramente in luce il problema, cercando allo stesso tempo di stemperare i toni.

“Elena ti prego non ti arrabbiare – ha esordito infatti la presentatrice campana – energie positive tutte per voi ‘futtitinne’”.

Insomma, quello della Balivo è un invito ad andare avanti e a pensare all’unica cosa che conta davvero in questo momento: la salute del bambino.

Iva Zanicchi in lacrime e Verissimo: “La mia infanzia fatta di miseria”

Iva Zanicchi è stata ospite a Verissimo e ha raccontato la sua carriera ai microfoni di Silvia Toffanin. Negli anni la cantante ha ottenuto grandi successi, ma ci sono stati anche momenti bui.

iva-zanicchi-5

La Zanicchi è partita dalla sua infanzia, raccontando delle umili origini, le difficoltà per affermarsi e gli affetti più cari. Una vita molto intensa la sua, ricostruita in un video che ha commosso la cantante: «Detesto le persone che piangono in televisione, ma quando rivedi certe immagini, la mamma, la nonna il papà, e ripercorri la tua infanzia dignitosa, fatta di miseria, ti viene da piangere, anche se sei forte».
Iva ha raccontato anche del suo rapporto con la mamma, una donna che l’ha sempre sostenuta e che, insieme al papà, ha fatto tanti sacrifici per lei e gli altri 3 fratelli, aggiungendo: «Sono felice che mia figlia non abbia con me lo stesso rapporto di dipendenza che avevo con mia madre».

Andrea Lehotska, il dramma dell’ex naufraga dell’Isola dei Famosi: “Ho rischiato di morire, oggi festeggio la nuova vita”

“Ho rischiato di morire. Mi avevano dato due giorni di vita”.
A parlare l’ex naufraga dell’Isola dei Famosi (edizione 2012) Andrea Lehotska, che racconta il grave malore che l’ha colpita il 20 ottobre scorso: “Sonò stata assalita da un’emicrania fulminante – ha raccontato a “Nuovo” – ho cominciato a vomitare e la febbre mi è salita a 41 gradi. A tratti perdevo conoscenza.

andrea-1000x600

I miei genitori hanno chiamato un’ambulanza che mi ha portata d’urgenza in ospedale. I medici non riuscivano a misurarmi la pressione perché era troppo bassa. I primi esami del sangue hanno confermato l’ultimo stadio della sepsi, ovvero l’infezione che aveva compromesso il regolare funzionamento dei miei reni”.
Grazie alle cure è migliorata e ora sta molto meglio, ma l’esperienza l’ha naturalmente cambiata: “Ho rallentato i miei ritmi e oggi tra le mie priorità c’è il riposo. Un tempo lavoravo giorno e notte, senza tregua, e alla fine ho pagato anni di eccessi! La malattia mi ha profondamente cambiata e a volte non mi riconosco: sono diventata molto emotiva ed è come se fosse uscita allo scoperto tutta la mia fragilità. Contro il parere dei medici sono volata su un’isola malese praticamente deserta per festeggiare il primo anniversario dell’inizio della mia malattia. Lo considero il mio nuovo compleanno, visto che da quel giorno è come se avessi cominciato una nuova vita”.